Sei all'interno di >> :.: Primo Piano | Attualità e società |

Lutto e sangue e lacrime amare

Mentre tutti i giornali e i tg si occupavano delle primarie del PD, del caso Marazzo, del Grande Fratello e del calendario del TG COM , un’ ennesima morte misteriosa getta ulteriori ombre sulle forze dell’ordine italiane.

di Fabrizio Cirnigliaro - mercoledì 28 ottobre 2009 - 2636 letture

Stefano Cucchi, un nome che magari non vi dice niente. Mentre tutti i giornali e i tg si occupavano delle primarie del PD, del caso Marazzo, del Grande Fratello e del calendario del TG COM , un ragazzo di 31 anni , arrestato per possesso di droga , è morto dopo una settimana all’ospedale Pertini di Roma (reparto detentivo), dove era stato trasferito. Non si capisce il motivo per cui i genitori non abbiano potuto vedere il figlio dopo il ricovero all’ospedale, e perchè a Stefano non siano stati concessi gli arresti domiciliari dopo l’arresto.

Le causea della morte dovrebbe essere "arresto cardiaco".

Dovrebbe, perchè purtroppo di questo caso si hanno poche notizie sicure. Fino a ieri solo un paio di siti hanno pubblicato la notizia. Una sola certezza in questa strana storia

I genitori hanno potuto rivedere il figlio solo dopo la morte, «Aveva il volto pesto, un occhio fuori dal bul­bo, la mandibola storta».

Proprio per questo motivo si sono rivolti ai legali che hanno seguito il caso di Federico Aldrovandi. Un’ ennesima morte misteriosa che getta ulteriori ombre sulle forze dell’ordine italiane.

Un altro caso di lutto e sangue e lacrime amare

Lutto e sanghe e lacrime amare

Inta stà città affugata inte problemi inna italia arò so asciuti tutti sciem’

mmiez a sti fascisti ammanicati che ladruni saddà appiccià na vampa ca fa tremma e’ padrun’

Il nuovo che avanza fascisti e imprenditori ca cchiù se fa vicino e più me parono ’e borboni

a gente ca s’ venne p’ nu piatt’ e maccarun’ saddà appiccià na vampa ca fa tremmà e’ padrun’

Sanna appiccià o’ governo e a prefettura sanna appiccià e caserme sadda appiccià a’ questura sanna appiccià guardie giudici e assessuri’ 99 posse


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -