Sei all'interno di >> GiroBlog | CronoWeb |

202001 Gennaio 2020 - cronoWeb

Cosa è accaduto nel mondo del Web nel gennaio 2020?
di Sergej - venerdì 3 gennaio 2020 - 1012 letture

3 gennaio 2020

Iniziamo il 2020 con una notizia sexy: la segnala ZeusNews. Un tizio mette su Facebook l’immagine di un oggetto che vuol vendere ma Facebook gli dice che non può mettere questa immagine perché troppo sexy. Leggete l’articolo per scoprire di cosa si tratta... Era la foto di un vecchio PowerMac G4...


14 gennaio 2020

Windows 7 non è più supportato (ZeroNews).


16 gennaio 2020

"India: il Kashmir torna online, dopo 165 giorni" (Punto Informatico)

Comincia la distribuzione del browser di Microsoft Edge, basato su Chromium/Google (ZeusNews).

Wikipedia torna ad essere accessibile in Turchia dopo più di due anni (Il Post).


17 gennaio 2020

"Che cosa ha fatto Apple negli ultimi dieci anni" un articolo di Antonio Dini.


21 gennaio 2020

Chiude la toscana Chl, una delle prime aziende italiane ad aver scommesso sull’e-commerce (Wired).


23 gennaio 2020

Carlo Blengino parla delle 26 parole che "hanno cambiato Internet".


28 gennaio 2020

Dieci anni fa nasceva l’iPad. Che oggi non va molto bene (Punto Informatico).

Vice si ricorda di Active Worlds.


31 gennaio 2020

Thunderbird lascia la Mozilla Foundation (ZEUS News ). Thunderbird è un ottimo programma di posta (io lo uso da almeno una decina di anni).



Nota

Notizie esclusivamente riguardanti il Web e Internet (no telefonini et similia). Se non trovi notizie vuol dire che non ce ne sono state o siamo stati distratti :-)

Naturalmente si tratta solo di un tentativo di cronaca. In effetti delle cose che accadono realmente ce se ne accorge solo dopo qualche anno...


(Tutte le news pubblicate in questa rubrica confluiranno nella prossima edizione de Il CronoWeb, la cronologia del web edita da ZeroBook. Aiutaci a migliorare la cronologia collettiva del web, inviaci segnalazioni e osservazioni)

Attenzione: i link pubblicati in questa rubrica funzionano, sennò non li pubblicheremmo. Nel tempo però potrebbero non funzionare più (causa spostamenti di pagine cessazione di siti esterni ecc.). Di ciò che accade nel corso del tempo non siamo responsabili.



Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -