Quando la Sanità brucia

I vertici dell’azienda sanitaria provinciale in questi giorni hanno deciso di smontare pezzo per pezzo i vari servizi all’utenza di piazza Aldo Moro a Lentini per...
di Luigi Boggio - sabato 19 ottobre 2019 - 1039 letture

SANITA’ PUBBLICA. Quando la casa brucia c’è il comitato per la salute, la Cgil, il Tribunale per i diritti dell’ammalato, poi quando debbono discutere come migliorare i servizi dell’ospedale e del distretto territoriale fanno e disfano a loro piacimento, secondo anche certe logiche perché la politica deve entrare anche come vengono assegnate le stanze perché passa anche da lì il prestigio dell’operatore sanitario.

I nemici della sanità pubblica del distretto sanitario e dintorni, non sono i privati che fanno il loro mestieri di fare profitti, ma quelli che sono dentro e fuori a Siracusa e Lentini. Ad ognuno le proprie responsabilità e la propria autonomia per non essere strumentalizzati per fini estranei alla buona sanità. Loro disfano di giorno e di notte,mentre i sindaci dormono.

I vertici dell’azienda sanitaria provinciale in questi giorni hanno deciso di smontare pezzo per pezzo i vari servizi all’utenza di piazza Aldo Moro a Lentini per portarli all’ospedale senza nessun criterio di funzionalità dei servizi e impoverendo ulteriormente la zona. Se i dirigenti come circola voce lo vogliono dismettere per fare cassa vendendolo potrebbero iniziare a mettere in vendita il vecchio ospedale prima che sia ridotto in uno scheletro.

Con i soldi ricavati si potrebbero spendere per la ristrutturazione dei locali piazza Aldo Moro dopo che si sono fatti scappare dalle mani il finanziamento di 800 mila euro. Scappati volutamente pensando alla dismissione e alla vendita dei locali di piazza Aldo Moro perché su Lentini tutto è possibile in quanto non dicono mai il vero e che qualsiasi movimento che si sviluppa per una migliore sanità non trova nessun sostengono da parte della politica e delle amministrazioni locali.



Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -