Sei all'interno di >> :.: Primo Piano | Politiche |

Lo Streaming Video - Incontro Breast Unit Lentini alla Camera del Lavoro

Consegnate altre 1106 firme in aggiunta alle 3556 firme del nostro territorio al Direttore Generale dell’Asp di Siracusa, al Presidente della Regione e All’Assessore Regionale alla Salute, per mantenere e rafforzare l’Unità di prevenzione e cura del Tumore alla mammella (Breast Unit) in provincia di Siracusa.
di Giuseppe Castiglia - mercoledì 25 settembre 2019 - 1061 letture

Lentini 24 settembre 2019

Appunti per l’apertura e introduzione della riunione

Delle Associazioni e Organizzazioni del Volontariato Laico e Cattolico: (Archeoclub D’Italia sez. di Lentini/Carlentini, Auser Lentini, Apilc Lentini/Carlentini, A.I.D.O. Lentini, A.N.G.E.LI. Lentini, Airc Lentini/Carlentini, Camera del Lavoro-Cgil zona Lentini e provincia, C.N.A. Lentini, DonneEuropeeFedercasalinghe, LionsClub Lentini, Manuela&Michele Lentini, M.A.S.C.I. Lentini, KiwanisClub Lentini, SpiCgil zona Lentini, T. D. M. CittadinanzAttiva Lentini, U.D.I. Lentini, U. I. L. Lentini, Unitalsi Sottosezione di Lentini svoltasi presso il Salone della Camera del Lavoro di Lentini il 24/09/2019 dopo l’incontro con l’Assessore Regionale alla Salute On. Ruggero Razza del 19/09/2019 per la consegna delle altre firme a sostegno della “Petizione Popolare per mantenere e rafforzare l’Unità di prevenzione e cura del Tumore alla mammella (Breast Unit) in provincia di Siracusa.

Giovedì scorso abbiamo avuto l’incontro presso l’Assessorato regionale alla Salute a Palermo con l’ Assessore Regionale On. Ruggero Razza in precedenza da noi richiesto per un confronto di merito sul servizio sanitario in oggetto consegnando per l’occasione e personalmente un altro plico contenente le ulteriori 1106 firme in aggiunta alle 3556 firme del nostro territorio in precedenza raccolte e presentate sia al Direttore Generale dell’Asp di Siracusa nel corso del secondo incontro avvenuto presso l’Asp di Siracusa il giorno 8 agosto u.s. sia trasmesse per posta al Presidente della Regione e allo stesso Assessore il giorno 9 di agosto u.s..

All’incontro come abbiamo detto erano presenti oltre all’Assessore, il Direttore Generale dell’Asp di Siracusa Dott. Salvatore Lucio Ficarra e il nostro Prof. Vanni Trombatore, la nostra piccola delegazione era composta dal sottoscritto Paolo Censabella, dalle Dott.sse Giuseppina Casella e Giuseppina Sortino e dal Dott. Alfio Bosco.

Preliminarmente consentitemi di rivolgere insieme a tutti Voi il più caloroso ringraziamento ai 4662 cittadine/i che hanno condiviso la nostra iniziativa e sottoscritto la Petizione Popolare così numerosi nonostante in pieno periodo estivo.

Desideriamo inoltre ribadire la nostra gratitudine alle Associazioni e Organizzazioni del Volontariato laico e cattolico, sia ai loro rispettivi rappresentanti, sia ai singoli che hanno dedicato autonomamente e liberamente una parte del loro tempo, sottraendolo agli affetti familiari, per consentire di raggiungere tale importante risultato che ci auguriamo venga apprezzato e tenuto in debita considerazione dalle Istituzioni e dagli Organismi Amministrativi e di Governo della Sanità Pubblica in Provincia di Siracusa e nella nostra Regione destinatari diretti della Petizione Popolare nonché del Sindaco di Siracusa N.Q. DI Presidente della Conferenza dei Sindaci della Provincia di Siracusa ed altresì dei Deputati Regionali all’A.R.S. della nostra Provincia a cui è stata inviata per conoscenza.

Desideriamo altresì con lo stesso calore ringraziare quelle Organizzazioni Politiche che hanno condiviso e sostenuto la nostra iniziativa.

Per completezza, onestà e trasparenza desidero segnalare l’impegno della Prof.ssa Maria Cunsolo che ha organizzato una iniziativa del Suo Movimento 5 Stelle nel mese di Luglio u.s. con la partecipazione del loro Parlamentare Regionale M5S On. Giorgio Pasqua componente della VI Commissione Legislativa all’A.R.S. alla quale iniziativa, regolarmente invitato, non ho potuto partecipare perché fuori sede.

L’On. Giovanni Cafeo Deputato Regionale del Partito Democratico che ha presentato sempre nel corso dello stesso mese di Luglio una Interrogazione Parlamentare con richiesta di risposta scritta urgente avente ad oggetto: “Notizie sulla rete regionale dei centri di senologia”, presentata in una conferenza stampa alla presenza dei Sindaci di Lentini e Carlentini, assente quello di Francofonte per motivi istituzionali, alla quale ho partecipato perché invitato, così come non posso non ricordare i miei amici Salvo Baio e Turi Raiti Dirigenti provinciali del P.D. che già in precedenza avevano denunciato e segnalato il rischio che stavamo correndo.

Infine l’On. Avv. Rossana Cannata di F.I. che la sera prima dell’incontro, Mercoledì 18 mi ha fatto pervenire un messaggio di condivisione e sostegno della nostra iniziativa mentre questa mattina mi ha inviato un altro messaggio per comunicarmi che non potrà essere presente questa sera alla riunione per impegni parlamentari così come l’On. Giorgio Pasqua M5S e che mi confermano il loro impegno.

Nell’ambito della nostra missione di sempre, quella cioè del rispetto dei LEA e della difesa della Sanità Pubblica nella nostra Provincia attraverso l’adeguamento immediato e urgente delle dotazioni organiche di Medici, Infermieri, Tecnici e OSS, in questa circostanza ci siamo concentrati sull’attività di prevenzione diagnosi e cura del Tumore al seno da parte dell’Asp di Siracusa il cui servizio multidisciplinare ha raggiunto, com’è facilmente riscontrabile, un ottimo livello sia per quantità che soprattutto per qualità di interventi eseguiti con grande soddisfazione delle donne e delle loro famiglie coinvolte grazie ai professionisti impegnati anche con l’ausilio di attrezzature tecnologiche di ultima generazione.

Non è esagerato affermare che qui presso la nostra Asp si è costruito negli anni una piccola eccellenza. Ed è proprio questa piccola eccellenza che noi chiedevamo e chiediamo di mantenere e soprattutto rafforzare nell’interesse generale delle nostre donne della Provincia di Siracusa che non meritano di essere private di questo qualificato servizio perché non sono figlie di un Dio minore.

L’Assessore come abbiamo comunicato nel condividere le nostre richieste ci ha rassicurato che questo servizio non è in discussione ma anzi sarà rafforzato esattamente come noi chiedevamo.

E’ in corso un procedimento tecnico-amministrativo sulla migliore organizzazione della speciale unità di prevenzione, diagnosi e cura del tumore alla mammella non ancora definitivamente concluso con un ulteriore mirato approfondimento sulla base delle indicazioni della Conferenza Stato-Regioni che dovrebbe concludersi entro il successivo mese di ottobre a conclusione del quale la nostra struttura anche grazie alla qualità dei nostri professionisti rimarrà un punto di riferimento qualificato e strategico.

Nel manifestare la nostra soddisfazione per le affermazioni dell’Assessore manteniamo alta l’attenzione e la vigilanza continuando a seguire tutto il procedimento fino alla sua conclusione positiva.

Con lo stesso stile e carattere unitario con cui per anni abbiamo combattuto e lottato per il nuovo Ospedale adesso combattiamo e lottiamo per quel salto di qualità del nostro Ospedale che deve essere considerato strategico e al servizio di una vasta area a cavallo tra Siracusa e Catania per garantire e rafforzare la Sanità Pubblica universale così come prevista dalla nostra Costituzione e dalla Legge 843/78 istituiva del SSN nel nostro Paese.

Lo faremo avendo rispetto delle Istituzioni democratiche che devono essere al servizio di tutti i cittadini e confrontandoci con il medesimo rispetto con i rappresentanti politici Istituzionali e le Autorità di Governo pro-tempore che hanno l’arduo compito dell’amministrare la cosa pubblica, al riparo da ogni forma di demagogia, strumentalizzazione volgare e contrapposizione politica.

Grazie ancora a tutti Voi

Paolo Censabella

Lentini, Lì 24/09/2019

JPEG - 85.6 Kb
Incontro Breast Unit Lentini alla Camera del Lavoro (2)
JPEG - 82.4 Kb
Incontro Breast Unit Lentini alla Camera del Lavoro (3)
JPEG - 74.5 Kb
Incontro Breast Unit Lentini alla Camera del Lavoro (4)
JPEG - 72.6 Kb
Incontro Breast Unit Lentini alla Camera del Lavoro (5)
JPEG - 71.4 Kb
Incontro Breast Unit Lentini alla Camera del Lavoro (6)
JPEG - 69.8 Kb
Incontro Breast Unit Lentini alla Camera del Lavoro (7)
JPEG - 68.8 Kb
Incontro Breast Unit Lentini alla Camera del Lavoro (8)
JPEG - 68.5 Kb
Incontro Breast Unit Lentini alla Camera del Lavoro (9)
JPEG - 67 Kb
Incontro Breast Unit Lentini alla Camera del Lavoro (10)
JPEG - 66.3 Kb
Incontro Breast Unit Lentini alla Camera del Lavoro (11)
JPEG - 64.7 Kb
Incontro Breast Unit Lentini alla Camera del Lavoro (12)
JPEG - 64.7 Kb
Incontro Breast Unit Lentini alla Camera del Lavoro (13)
JPEG - 63.6 Kb
Incontro Breast Unit Lentini alla Camera del Lavoro (14)
JPEG - 63 Kb
Incontro Breast Unit Lentini alla Camera del Lavoro (15)
JPEG - 61.5 Kb
Incontro Breast Unit Lentini alla Camera del Lavoro (16)
JPEG - 59.6 Kb
Incontro Breast Unit Lentini alla Camera del Lavoro (17)
JPEG - 57.3 Kb
Incontro Breast Unit Lentini alla Camera del Lavoro (18)
JPEG - 54.7 Kb
Incontro Breast Unit Lentini alla Camera del Lavoro (19)

Foto e Video by Giancarlo di Giovanni


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -