Sei all'interno di >> :.: Culture | ParoleRubate |

Bookfestival 2004

Si tiene dall’8 al 16 maggio, presso la Galleria Civica Ex Pescheria di Scordia, la quinta edizione del Bookfestival
di Redazione - sabato 8 maggio 2004 - 5298 letture

Bookfestival - nuovi percorsi di lettura Città di Scordia Quinta edizione 8 / 16 maggio -Galleria Civica ex Pescheria

Si tiene dall’8 al 16 maggio, presso la Galleria Civica Ex Pescheria di Scordia, la quinta edizione del Bookfestival - Città di Scordia, organizzato dal circolo ARCI Agit-Prop in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Culturali della Provincia Regionale di Catania e il Comune di Scordia.

JPEG - 5.2 Kb
Scordia: il Bookfestival 2004

La rassegna propone degli insoliti percorsi letterari ( Isolamania, Letteratura e impegno civile, Scordia ad altezza di bambino) che esplorano l’Italia delle scritture contemporanea, da angolature diverse, alla ricerca di nuove forme di racconto, delle storie del nostro tempo viste più da vicino, con lo sguardo dell’autore.

La novità di questa edizione è la sezione Isolamania, un osservatorio sul panorama culturale delle due maggiori isole del mediterraneo, Sardegna e Sicilia, ovvero un viaggio tra identità, topos, memorie, problematiche, storie comuni e differenze di questi territori, luoghi unici e senza paralleli che non vanno spiegati ma raccontati.

Si segnala, inoltre, la presenza, per la prima volta in Sicilia, di uno scrittore del gruppo WU MING, che con il romanzo d’esordio "Q", ancora firmato con il nome multiplo di Luther Blisset, è appena entrato nella rosa dei finalisti del GuardianFirstBookAward.

Oltre ai consueti appuntamenti con l’autore, fanno parte del programma: lo spettacolo teatrale "Da faro a faro" con Alessio Di Modica, vincitore della prima edizione del Premio "Teatrinmovimento" di Bassano del Grappa; il progetto di viaggio sonoro "Meridianinquieti" di e con Flavio Soriga e Giovanni Peresson; la mostra della grafic novel "Il maiale" di Riccardo Falcinelli e Marta Poggi; il reading de "La qualità dell’aria" il convegno "Scordia ad altezza di bambino" , sulla relazione bambino-spazio urbano, a cura della dott. Elisabetta Forni (Università di Torino, Dipartimento Architettura) il workshop di scrittura creativa, sul carattere italiano, a cura di Antonio Pascale.

Nella serata inaugurale del festival saranno presenti gli scrittori Giuseppe Casa ( La notte è cambiata - Rizzoli), il prof. Giulio Anioni (Il mare intorno - Sellerio) e Giulia Clarkson ( La città d’acqua - Il Maestrale, vincitrice del Premio Letterario Nazionale Grazia Deledda, Sezione Giovani). Le immagini, i materiali audiovisivi del festival saranno raccolti, catalogati e diffusi dal gruppo tv locale "Videosfere".


Il Programma della manifestazione:

- Sabato 8 maggio

ore 18,30: inaugurazione ore 19,00: isolamania - incontro con Giulia Clarkson, Giulio Angioni, Giuseppe Casa

- Domenica 9 maggio

ore 18,30: letteratura e impegno civile - "dalla videocrazia al mediattivismo: l’esperienza delle telestreet" - incontro con Franco Berardi e Giancarlo Vitali ore 21,30: Tensostruttura Comunale - spettacolo teatrale "Da faro a faro" Mandara Ke Teatro

- Lunedi 10 maggio

ore 18,30: letteratura e impegno civile - incontro con Wu Ming 2 ("Guerra agli umani")

- Martedi 11 maggio

ore 18,30: isolamania - incontro con Antonio Cucuzza ("Viaggio intorno alle origini di Scordia")

- Mercoledi 12 maggio

ore 18,30: letteratura e impegno civile - incontro con Marco Archetti ("Lola mothel")

- Giovedi 13 maggio

ore 18,30: isolamania - incontro con Piergiorgio Di Cara ("L’anima in spalla") ore 21,30: proiezione di "Respiro" di Emanuele Crialese

- Venerdi 14 maggio

ore 18,30: letteratura e impegno civile - presentazione de "La qualità dell’aria" - intervengono: Christian Raimo, Francesco Pacifico, Antonio Pascale, Marta Poggi, Riccardo Falcinelli segue ore 21,00: cena creativa - degustazione a cura di "Chebù" - reading "Aku 01" ipotesi di lettura de "A cuccata" di Salvo Basso

- Sabato 15 maggio

ore 11,00: Circolo Didattico "C. Collodi" - convegno "Scordia ad altezza di bambino" con la partecipazione di Elisabetta Forni e Luca Fissore ore 18,30: letteratura e impegno civile - incontro con Antonio Pascale ("La manutenzione degli affetti") ore 20,00: Scordia per la poesia - incontro con Nino De Vita ("A cùntura"), introduce Sebastiano Leotta

- Domenica 16 maggio

ore 18,30: isolamania - incontro con Vanessa Ambrosecchio ("Cico c’è") ore 21,30: Tensostruttura Comunale - spettacolo "Meridianinquieti" progetto di viaggio sonoro di e con Flavio Soriga e Giovanni Peresson

Per ulteriori informazioni:

347.2721515 e-mail : papedelal@hotmail.com

I tag per questo articolo: | | | |

Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -