Sei all'interno di >> GiroBlog | Quisquilie & pinzellacchere |

Quisquilie & pinzellacchere: per liberare l’Italia dai lacci della burocrazia. Nr. 8

Questa volta Q&P più che di lacci e lacciuoli vorrei dedicarla alla coerenza, virtù che non trova buona accoglienza nei ’’nuovi borghesi’’ italiani a cui dedicherei, invece delle loro scuse verbose e saccenti un più terra-terra ’’Franza o Spagna purché se magna... bene’’. Vorrei citarne tre categorie.
di Franco Novembrini - lunedì 27 agosto 2018 - 717 letture

Questa volta Q&P più che di lacci e lacciuoli vorrei dedicarla alla coerenza, virtù che non trova buona accoglienza nei ’’nuovi borghesi’’ italiani a cui dedicherei, invece delle loro scuse verbose e saccenti un più terra-terra ’’Franza o Spagna purché se magna... bene’’. Vorrei citarne tre categorie.

RADICALI LIBERAL - In questa prima categoria metterei tutte le frange dei Partiti radicali che dopo ogni successo che superi il 3% sentono il dovere di scindersi ed aggregarsi a partiti che hanno accusato, pacificamente, appena qualche giorno prima di essere ladri, assassini, e complici di ogni nequizia, ma in cui qualcuno di loro ha fatto fulminanti carriere, a volte con metodi un po’ disinvolti a parere di alcuni giudici. Come tacere poi del pacifismo della Bonino che però ha approvato i bombardamenti in Afghanistan o in altri luoghi dove la guerra dura ormai da più di venti anni e che, ironia della sorte, la lista alle ultime elezioni si chiamava Europa+, trombata sonoramente dagli italiani.

RADICAL CHIC - Di questa categoria, nata sulle terrazze romane, che conta fra le proprie fila professori universitari, giornalisti, politici, sindacalisti, burocrati dello Stato e, per non farsi mancare niente, anche cardinali e borghesia nera romana. Di questa categoria festaiola e riservata in cui si discutono i problema del lavoro, degli altri, e della qualità del vino degli affiliati fanno parte ’’vecchie glorie’’ della sinistra (sic!) liberata dall’incombenza di essere alla testa delle rivendicazioni e delle proteste dei poveri, degli esodati, dei precari, degli sfrattati e che, con questo tipo di ponti, ne ne hanno nemmeno uno sicuro sotto cui dormire. A questi vanno aggiunti i migranti e capirà, signora contessa, che sono troppi e poi se sono poveri una ragione ci sarà, che diamine!

RADICAL SHIT - Questa categoria e la più nuova che viene alla ribalta ma che esisteva in pectore di molti rivoluzionari ed arrampichini che si sentono sdoganati dalla situazione italiana e che non fanno mistero di fare un mestiere, giornalista, politico ed altri che dovrebbero fare luce sul nepotismo e familismo imperante nel nostro Paese ci fanno sapere che da anni si sentono dei borghesi arricchiti ed avere amici che qualche anno di galera per fallimenti, aggiotaggi, evasione di tasse sarebbe giusto che se lo facessero, come in molti paesi civili. In compenso continuano articoli e tweet di fuoco contro i voltagabbana alla Razzi e Scilipoti che al loro confronto sono degli apprendisti.


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -