Sei all'interno di >> :.: Primo Piano | Movimento |

Successo oltre le aspettative della serata di solidarietà “Una farfalla per Laura” organizzata dall’associazione Neapolis

Immaginate un giorno d’estate, un esame dato all’Università di Catania. Immaginatevi felici, camminate in Piazza Dante. Immaginatevi un colpo, cadete a terra, volete rialzarvi e non vi riuscite più. Poi un ospedale, un respiratore, un letto e una sedia a rotelle, infermieri, fisioterapisti ma alla fine “casa”, i sorrisi delle persone che vi vogliono bene, la solidarietà di persone sconosciute …

di Giuseppe Castiglia - lunedì 24 settembre 2012 - 2792 letture

Questa è la storia di Laura Salafia, studentessa ferita a Catania, l’1 Luglio 2010, da un proiettile vagante. Laura è una farfalla le cui ali volano ancora. Laura è un esempio di coraggio e speranza.

Queste parole hanno fatto rivivere la terribile tragedia che potrebbe capitare a chiunque di noi, in una terra come la nostra dove la vita può valere il costo di un proiettile...

La partecipazione alla serata è andata oltre ogni più rosea aspettativa, nonostante avessimo fissato un limite agli ingressi (dovuto esclusivamente a motivi logistici e di spazio..) abbiamo dovuto ben presto andare oltre questo limite, facendo accedere anche chi non aveva prenotato, ci hanno detto in modo soddisfatto i ragazzi di Neapolis.

La location è stata azzeccatissima, un cortiletto nel centro storico, come tanti ve ne sono a Lentini. che ha fatto da contorno a tutta l’iniziativa.

Tra i musicisti che hanno sposato gratuitamente la causa della serata, tutti molto noti nell’ambito musicale locale e non solo, c’erano nomi come : Nicoletta Santamaria, Saverio Amore, Salvo Amore, Michele Conti, Stefano Cardillo, Luca Pattavina, Luca Aletta, Peppe Di Mauro e Piero Vasile.

Hanno dato come sempre grande prova di abilità e virtuosismo musicale, trasmettendo una bella energia musicale, per una serata sicuramente piacevole e allegra ...proprio come ci aveva chiesto che fosse, la stessa Laura.

Altro merito della serata, è quello di averci fatto conoscere l’evoluzione di questa storia, lo stato di Laura...proprio attraverso le sue parole, nel breve video proposto.

L’intero ricavato, insieme alle libere sottoscrizioni raccolte, sarà interamente devoluto a Laura.

I dipinti e le foto di alcuni artisti lentinesi , hanno fatto da complemento all’intera serata.

laura1

laura2

laura3

laura4

laura5

Troppo operativi...:) abbiamo "adottatto" il quadro di Laura e siamo cosi’ arrivati alla cifra tonda di 800 euro...:D grazie a nome di Laura :)

74797_4675709736175_2080367886_n


- Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -