Sei all'interno di >> Eventi in giro |

Premio Atorn Ricerca e Solidarietà 2008

di Letizia Tassinari - martedì 25 marzo 2008 - 1774 letture

Il prestigioso Premio Atorn Ricerca e Solidarietà 2008 è stato presentato al Balena. La palma, che premierà scienziati di tutto il mondo che hanno contribuito allo sviluppo della ricerca nonchè personaggi legati alla solidarietà, sarà consegnato il 6 aprile prossimo nell’Atrio dell’Ospedale Versilia. Il premio sarà assegnato dalla Ausl 12 grazie alla sensibilità e alla collaborazione del Direttore Giancarlo Sassoli a Giorgio Panariello. Due anni fa la splendida statuetta “Ebe” dello scultore Romano Cosci fu ritirata da Andrea Bocelli che anche quest’ anno ha confermato la sua presenza per questa edizione del premio. Una presenza importante per il suo valore di testimonianza, come spiega il Presidente dell’Atorn Gianfranco Antognoli, che sottolinea: “Bocelli crede molto nella nostra attività di ricerca neurolgica”. Intanto per l’edizione di quest’anno ferve l’attesa: se i giochi sono fatti per il Premio Solidarieà, sul fronte del Premio Ator Ricerca 2008 la commissione presieduta da Ubaldo Bonuccelli non ha ancora deciso tra due nomination dell’ italiano Gian Luigi Gessa, esponente di punta della neurofarmacologia dell’Università di Cagliari, e dell’Israeliano Elad Melamed Presidente della Società Neurologica di Israele. “ Entrambi i pretendenti sono scienziati di chiara fama mondiale. Scegliere è difficile - ha dicharato Bonuccelli - ma nella prossima riunione prenderemo una decisione, anche se non è esclusa la possibilità di premiarli entrambi”. Fabrizio Diolaiuti, presente alla conferenza, ha confermato che sarà il direttore artistico e il conduttore della manifestazione del 6 aprile, affiancato dal pianista Dino Mancino. Alla cerimonia di premiazione saranno presenti, insieme alle Autorità , il Presidente della Provincia di Lucca, i Sindaci dei 7 Comuni Versiliesi, i Magnifici Rettori e i Presidi della Facoltà di Medicina delle Università di Firenze e Pisa.


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -