Isola delle Femmine. Le consulenze dalle uova d’oro


LA PRATICA DELLE CONSULENZE COME PRATICA DI SOTTOGERNO PER LO SPRECO DI PUBBLICHE RISORSE ECONOMICHE
sabato 21 luglio 2007 , Inviato da pino ciampolillo - 1781 letture

ISOLA DELLE FEMMINE IL COSTO DELLE CONSULENZE

ISOLA DELLE FEMMINE LE CONSULENZE DALLE UOVA D’ORO Il Comitato Cittadino Isola Pulita sezione Legambiente: affinché prevalga anche nella pubblica amministrazione di Isola delle Femmine, la pratica della TRASPARENZA e della LEGALITA’.

LE CONSULENZE DALLE UOVA D’ORO

Alla Procura della Repubblica del Tribunale di Palermo
c.a. dott. FORTI MARIA

OGGETTO: esposto denuncia riguardante situazione Comune Isola delle Femmine

In data 31/5/2006 con determina 55, il Consulente Esterno, nonché caposettore U.T.C. Arch D’Arpa, affida il Servizio dei controlli biochimici dell’acqua potabile e degli scarichi reflui dell’impianto di depurazione alla Società Cooperativa Ambiente Igiene e Sicurezza con sede in Palermo Via Salgari 69/d per un importo di Euri 8.500,000;

In data 7/8/06 con delibera di Giunta Municipale n 89 viene nominato Consulente per l’acqua potabile e per gli scarichi reflui oltre che per l’Ambiente in senso lato il Dottor Vincenzo MINAGRA residente in Via Salgari 69/d Palermo, prima a titolo gratuito (forse, chi sa!) ma nei fatti a spese della Comunità, vedasi DETERMINA n 1 del 4/1/07 a firma del Capo U.T.C. Arch D’Arpa (euri 3.500,000).

SE NE DEDUCE CHE IL CONSULENTE , CONTROLLA E VERIFICA A PAGAMENTO, LE ANALISI DELLA SUA SOCIETA’ COOPERATIVA AMBIENTE IGIENE E SICUREZZA, ANALISI A SUA VOLTA A PAGAMENTO.

Lo stesso dottor Vincenzo MINAGRA Palermo Via Salgari 39/d è nominato componente del NUCLEO DI VALUTAZIONE DEI FUNZIONARI E DIPENDENTI DEL COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE. Infatti con determina n 107 si liquidano le indennità di risultato dei Funzionari del Comune di Isola, stabilite dal NUCLEO DI VALUTAZIONE, tra le quali quella dell’Arch D’Arpa (è sempre lui Capo U.T.C. inquadrato come consulente e viene retribuito mensilmente dietro presentazione fattura).

Inoltre con delibera di Giunta n 5/2007 e parere tecnico favorevole del Consulente/dipendente Capo U.T.C. Arch D’arpa, viene rinnovato l’incarico al Dottor Vincenzo MINAGRA Palermo Via Salgari 69/d, questa volta, “occasionale”, “..per mantenere i valori dell’acqua potabile e degli scarichi reflui”. Detto incarico è giustificato in premessa nella Delibera di Giunta n 5 8/1/07 “ per il fatto che la Ditta Ambiente e Sicurezza di Via Salgari 69/d Palermo ha effettuato dei campionamenti “fuori norma”.

Il Dottor MINAGRA Vincenzo perciò è consulente e titolare della ditta dei campionamenti, Controllore e controllato, EGLI MINAGRA Vincenzo valuta il Capo dell’U.T.C. Arch D’Arpa, che a sua volta affida l’incarico al Dottor Vincenzo MINAGRA come consulente, ed affida alla Ditta per fare le analisi, è facile suppore la distrazione della Giunta Minicipale.

MA NON FINISCE QUI..

Determina n 9 dell’8/3/07 il Sindaco Prof Portobello, stante sempre l’appalto con la Società Cooperativa Ambiente e Sicurezza (Palermo Via Salgari 69/d) per le analisi dell’acqua potabile e degli scarichi reflui; incarica e nomina Consulente del Sindaco Euri 14.400,00 annui, il Dottor Vincenzo MINAGRA residente in Palermo Via Salgari 69/d , per l’acqua, la depurazione etc…

Ma il Dottor Vincenzo MINAGRA non è solo il Consulente del Sindaco, ma si occupa della Ditta Ambiente e Sicurezza che fa le analisi dell’acqua e dei reflui; è componente del NUCLEO DI VALUTAZIONE dei FUNZIONARI E DIPENDENTI DEL COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE,

ed inoltre con DELIBERA n 57 del 18/5/07 la Giunta approva un PROGETTO per la “PROMOZIONE DELLA PICCOLA PESCA ARTIGIANALE nel Comune di Isola delle Femmine” del costo di Euri 90.000,00. Achi viene affidato il PROGETTO? Sempre alla Società Cooperativa Ambiente e sicurezza del Dottor Vincenzo MINAGRA con sede in Palermo via Salgari 69/d.

Per le ragioni su esposte si DENUNCIA all’Autorità Giudiziaria questi innumerevoli atti illegittimi che mirano unicamente al favoreggiamento reciproco di taluni soggetti che lucrano sul Comune in dispregio ad ogni regola di legalità, trasparenza e democrazia. Inoltre, oltre al danno erariale per il Comune anche la beffa, nonostante negli atti di affidamento vengono decantati i risultati ottenuti, il Comune di Isola delle femmine, con il Consulente per l’acqua e i reflui e la ditta che cura le analisi si ritrova per la prima volta dopo tanti anni (almeno 15 anni) con il mare inquinato per colpa del malfunzionamento dell’impianto di pretrattamento, i cui reflui dovevano essere controllati dal CONSULENTE MINAGRA dottor Vincenzo.

Si allegano: 1) determina resp. U.T.C. 55 31.5.06; 2) delibera G.M. 89 7/8/06; 3) determina direttore generale 107 16.11.06; 4) determina responsabile U.T.C. 1 4.1.07; 5) delibera G.M. 5 8.1.07 6) determina Sindaco 9 8.3.07; 7) determina responsabile U.T.C. 51 17.5.07 8) determina direttore generale 190 18.5.07; 9) delibera G.M. 57 18.5.07; 10) copia quotidiano “La repubblica” 26.5.07.

Mi pregio, segnalare la volontà di questo movimento politico di essere informato sul prosieguo di quanto emergerà nel corso dell’indagine.

Isola delle femmine 10.7.07

Comitato Cittadino Isola Pulita

http://www.isolapulita.it


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -
Stampa Stampa Articolo
Ricerca
Inserisci la parole da cercare e premi invio
:.: Condividi

Bookmark and Share
:.: Articoli di questo autore
:.: Articoli di questa rubrica