35 anni fa la revisione del Piano regolatore di Lentini

Sono trascorsi 35 anni dell’avvio della revisione del Piano Regolatore Generale (PRG) di Lentini senza ancora nessun risultato. Era la sera del 29 luglio 1988.

di Luigi Boggio - sabato 29 luglio 2023 - 1728 letture

Sono trascorsi 35 anni dell’avvio della revisione del Piano Regolatore Generale (PRG) di Lentini senza ancora nessun risultato. Era la sera del 29 luglio 1988. Possiamo parlare non a caso di una inadempienza storica che fa onore a tutte le amministrazioni che hanno occupato Palazzo Scammacca - sede del Comune di Lentini -, anche l’attuale, la quale dovrebbe tirare fuori le carte per aggiornarlo alla nuova normativa regionale che parla di PUC, piani urbanistici comunale per la gestione del territorio. Sino ad oggi sono andati avanti con il variando variando, come il ballo del qua qua, alcune però con delle precise finalità strategiche di sviluppo che avrebbero dovuto portare lavoro e benessere.

golf

Non si possono non ricordare: i campi verdi da Golf dove avrebbero dovuto volare e rotolare le palline per essere imbucate con attorno le famose 160 villette e un albergo a 5 Stelle, il villaggio Xirumi con l’arrivo dei dollari dello zio Sam e infine quella della Città dei mestieri, definita dei misteri, per il ritiro della proposta fatta dalla proprietà ma approvata lo stesso dal Consiglio comunale.

Una storia di inadempienze e di fallimenti senza aver voluto avviare un confronto con la città per cercare di riprendere un cammino e avviare un nuovo corso. Necessario per scuotere e squarciare il buio che avvolge la città.

PS: In questi 35 anni sono transitati da Palazzo Scammacca 6 sindaci compreso quello attuale in uscita e due commissari, senza considerare i commissari ad acta per portare avanti il PRG. Per completezza ci sono stati pure degli assessori all’urbanistica che non hanno mai letto una pagina della storia urbanistica della città.


- Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -