Sei all'interno di >> :.: Culture | Libri e idee |

E se dietro le nuvole ci fosse il sole?

Storia di un trapianto di midollo osseo e le fiabe che lo hanno accompagnato.

di Enzo Maddaloni - mercoledì 12 novembre 2008 - 4348 letture

"Quando si sta bene in salute, ci si sente invincibili ed indistruttibili, quasi immortali, e sembra che niente possa realmente turbare la nostra esistenza"..... Questa esperienza, così particolare e densa di paure interiori, l’ho paragonata al burrone della canzone di Jovannotti "mi fido di te", che sintetizza in una frase il mio stato d’animo:”…. Forse fa male, eppure mi va di stare collegato, di vivere di un fiato, di stendermi sopra al burrone di guardare giù. La vertigine non è paura di cadere ma voglia di volare ” (tratto da “E se dietro le nuvole ci fosse il sole?......di Andrea Turchi).”

La prima volta che ho incontrato Andrea a Cava dei Tirreni (SA) ero convinto già di trovarmi di fronte ad un “antieroe” un “disertore” vero dell’estasi quotidiana. Certo, un antieroe “per forza” che affronta (però) la sfida più grande per un uomo: “la voglia di guarire”.

E, Andrea - ingegnere - che fa? Usa le sue stesse vertigini non per cadere ma per volare.

Usa la sua tecnologia interiore, per viaggiare in quel mondo all’incontrario ed attraverso le fiabe della sua vita (che dedica ai suoi figli/e), realizza una nuova realtà....lo aiuta a superare la prova.

L’anima, il dolore, la speranza, l’amore per la vita di Andrea, è una "pillola di gioia” per la vita è una “magia gentile” un’alchimia dell’anima che si svela anche a noi così nella sua semplice utilità.

Non ci sono controindicazione di sorta ed effetti collaterali. E, una “metodica" anche di vita "preventiva” che possiamo utilizzare tutti.

E, la voglia di guarire di tutti i nostri mali attraverso la gioia.

Andrea con la sua testimonianza non ci insegna ma ci svela una possibilità che tutti possiamo utilizzare. La nostra tecnologia interiore. E’, fortissima. Si chiama gioia di vivere. Questa ci fa comprendere meglio la vita anche quando sembra che tutto va male.

Proviamo a sorridere alla vita sempre perchè più felici di cosi si può.

Il Bibliotecario Nanosecondo

INFO: Questa comunicazione non profit si inserisce nel contesto dell’iniziativa della realizzazione di una BIBLIOTECA DELL’ANIMA: http://www.girodivite.it/LA-BIBLIOTECA-DELL-ANIMA.html

P.S. I fondi raccolti per il libro sono devoluti alla "Fondazione Ricerca Trapianto di Midollo Osseo" onlus. Chiunque può ordinare il libro direttamente all’autore Andrea Turchi (non è ancora in commercio) turandy@libero.it


- Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -