Sei all'interno di >> :.: Culture | ParoleRubate | Racconti |

Stavano per andare su Marte

di Alessandra Calanchi - mercoledì 28 ottobre 2020 - 351 letture

(La scena si svolge in un bar di un pianeta lontano; gli alieni sono come più ci piace immaginarli – filiformi, mostruosi, piccoli, alti, glabri o pelosi, maschi o femmine, carini o no; non importa, se non che sono alieni su un pianeta lontano, sono seduti al bar e stanno commentando il giornale.)

─ Ah pare che ce l’abbiano fatta, finalmente, a estinguersi!

─ Chi?

─ I terrestri, ovviamente.

─ Ma non era già successo un paio d’anni fa?

─ No – erano i dinosauri – stesso pianeta, creature diverse.

─ Ah.

─ E non è per colpa di un asteroide.

─ Uh?

─ E neanche di una guerra…

─ Ma non c’era stata un’esplosione atomica?

─ Almeno due, in realtà; ma è roba della settimana scorsa.

─ Hanno proprio il vizio…

─ Sì, pare che si divertano un mondo. Due giorni fa pareva che si sarebbero estinti a breve per colpa della plastica.

─ Plastica??

─ Sì, una roba chimica che usano per mille cose e poi la gettano via e la mangiano i pesci.

─ Che orrore…

─ Già… e poi ci hanno provato con lo scioglimento dei ghiacci…

─ Eh ma quello mica è colpa loro…

─ Ma come no?? L’effetto serra… il buco dell’ozono… il cambiamento climatico… ma non le leggi le notizie? È roba di ieri!

─ Mi sarò distratto un attimo…

─ Comunque, ora è un virus – l’avresti mai detto?

─ Un virus?

─ Sì… non si capisce bene se è saltato fuori così dal nulla, o se l’hanno fatto in laboratorio.

─ Addirittura!

─ Eh pare che sia possibile… e il bello è che si sta spandendo in tutto il pianeta; difficile che trovino il vaccino in tempo.

─ Poveretti…

─ Senti, ma se la sono voluta, però!

─ Va bene, ma proprio adesso che stavano per andare su Marte!!!



Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -