Morrone: demolite quella nave!

di Vincenzo Raimondo Greco - mercoledì 27 settembre 2006 - 4712 letture

Nuova affondo del consigliere Fausto Morrone all’operato della giunta comunale salernitana guidata dal Vincenzo De Luca. Questa volta, oggetto del contendere è la ‘nave Concord’ “ormai ‘ancorata’ da un ventennio nelle adiacenze di piazza della Concordia” e adibita a ristorante e sala convegni.

Il simbolo dello scempio – la definisce il consigliere di ’Uniti per Salerno’ –della trascuratezza dell’ambiente e delle bellezze paesaggistiche”. Ma, anche, la dimostrazione di come Vincenzo De Luca intenda affrontare e risolvere i problemi cittadini. Da un lato il “sindaco della legalità, della sicurezza, dell’ordine, quello integerrimo e severo con gli immigrati delle bancarelle, con i lavavetri, i parcheggiatori abusivi”, dall’altro un primo cittadino che, denuncia Morrone, “manifesta un sistematico strabismo con altre situazioni di illegalità che, per come vengono tollerate appaiono grottesche”. E nel caso della ‘Concord’ pare ancora più sconcertante dal momento che è “abusiva e priva delle concessioni demaniali e della licenza di esercizio come peraltro – aggiunge Fausto Morroneampiamente certificato dalla squadra antiabusivismo del Comune e dalla Capitaneria di Porto”. Sulla vicenda si sono espressi anche il Tar ed il Consiglio di Stato che “accertarono l’abuso” ritenendo conseguentemente “legittima e necessaria la demolizione”. Proprio in seguito alle decisioni dell’Autorità Giudiziaria, il Comune, nel 2001, affidò l’incarico “della progettazione dell’abbattimento all’ingegnere Antonio Musella” e, successivamente, chiese ed ottenne nel 2002, dalla Regione Campania, un finanziamento per la demolizione in danno per un importo pari a 154.937,07 euro. Da allora sono passati quasi cinque anni ma, aggiunge Morrone, “la struttura abusiva ospita banchetti, convegni e cerimonie, pur non possedendo alcuna autorizzazione all’esercizio”. Rischio sicurezza, quindi, ma anche possibile “danno patrimoniale per l’Ente”. “Temo – continua l’ex segretario della Cgil –siano state pagate le parcelle per la progettazione e la difesa legale del Comune , nei vari gradi di giudizio (com’è giusto che sia quale corrispettivo per incarichi svolti) e che, forse, i finanziamenti regionali siano andati persi”.

Ciò che lascia ancor più titubante Morrone è il fatto che tra i manufatti da abbattere il “Sindaco ruspa” (come Morrone definisce De Luca, N.d.R.) non abbia inserito la “Nave Concord”. Eppure, aggiunge ironicamente, anni fa anche De Luca tuonava “con una certa frequenza nei confronti di questo abuso” minacciando “sistematicamente l’abbattimento”. Il rischio che Morrone paventa è che il proprietario “possa approfittare di questa negligenza dell’Amministrazione per vantare diritti alla realizzazione di una nuova struttura nel momento in cui si provvederà alla riqualificazione dell’area su cui adesso insiste”. Certo, aggiunge Morrone, per la nostra città non sarebbe una novità, “se si pensa che il P.U.C. stabilisce premialità edificatorie per le aziende altamente inquinanti”; il paradosso, conclude il consigliere comunale è che “per essere agevolati bisogna commettere degli abusi e trasgredire la legge”. Eppure basterebbe una “visita di una pattuglia dei Vigili Urbani per imporne immediatamente la chiusura” e mettere la parola fine sullo scandalo della “Nave Concord”. Una denuncia al vetriolo, l’ennesima di una lunga serie, che merita una risposta chiara da parte dell’Amministrazione comunale. Il passaggio sul PUC, inoltre, fa capire che in Consiglio comunale la discussione non sarà per niente tranquilla.


- Ci sono 3 contributi al forum. - Policy sui Forum -
Morrone: demolite quella nave!
11 giugno 2007, di : AMURA LUCA

LAVORA DI PIU’ INVECE DI MENRARVI AMURA LUCA DA BATTIPAGLIA
Morrone: demolite quella nave!
12 luglio 2007, di : francesco

parlate di "rottamare" il concord. intanto avete venduto un simbolo di salerno, il metropol, a mr. benetton che ha dimostrato di tenere così tanto alla nostra storia, che l’ha raso al suolo. Bravi bravi, pensate alla nave concord
Morrone: demolite quella nave!
8 settembre 2008, di : dior

zzz niente d dire... ..della nave... morrone..pensa veramente ha che cosa sono le vergogne di salerno ...e agli scempi... zz non capirai..mai!!(morrone) che skifo!!!