Sei all'interno di >> :.: Culture | Musica |

Cremona BuskerShow

I Rassegna Internazionale dei Musicisti & Artisti di Strada, 31 agosto - 2 settembre 2007
di T.M. - venerdì 10 agosto 2007 - 4009 letture

Il Cremona BuskerShow si inserisce nel calendario e nella mappa di una serie di festival che in tutt’Italia aprono le vie e le piazze ai musicisti e agli artisti di strada provenienti da tutto il mondo. La 1a Rassegna Internazionale cremonese di questi eredi contemporanei dello “spettacolo viaggiante” sarà realizzata tra il 31 agosto e il 2 settembre a cura di “inventaEventi”, con il patrocinio del Comune e della Provincia di Cremona e con il contributo di varie associazioni di categoria.

La giornata di domenica 2 settembre offrirà anche, sotto la Galleria XXV Aprile, il più grande “mercato del vinile” – World Music Market – mai realizzato a Cremona, che naturalmente non escluderà nemmeno i cd e dvd ormai “d’annata”, in ogni caso da collezione.

Il palco allestito in Piazza Stradivari ospiterà due spettacoli al giorno – alle ore 18.30 e 21.30 – e uno spettacolo unico dalle 17 alle 23 la domenica. Ma il vero evento è costituito dalla presenza contemporanea di artisti nelle vie e nelle piazze nel centro di una città che nei secoli ha saputo accogliere tendenze e stili musicali sviluppando una propria impronta creativa e interpretativa. Grazie a queste 20 “postazioni di strada” l’intero centro città diventerà palcoscenico – quello più consono agli artisti di strada, appunto – intrecciando timbri e ritmi delle più varie culture musicali, dalla Spagna al Sud Africa, dall’Olanda all’India, dall’Inghilterra al Brasile, dei sessanta gruppi partecipanti. Per alcuni di questi sarà un’opportunità di presentazione e di confronto con il pubblico e con il “mondo busker”, per altri una conferma del successo già collaudato nelle altre manifestazioni simili (basti ricordare quella ormai “storica” di Ferrara).

Ciò che anima un Busker Festival è proprio quell’informale rapporto che si stabilisce tra pubblico e artista, amalgamati nel flusso della vita di una piazza o di una via cittadina; forma-spettacolo al quale una città come Cremona si offre come “palcoscenico” ideale. Lo spazio di incontro per tutti gli artisti partecipanti e per gli amanti del genere sarà il “Garden of Music” installato al Parco al Po, aperto dalle 18, punto di ristoro ma anche ritrovo “dopofestival”, spazio dell’improvvisazione e del “fuoriprogramma”, vero cuore pulsante del BuskerShow Cremona.

T.M.

Buskershow / inventaeventi

Artisti di strada a Cremona


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -