Sei all'interno di >> GiroBlog | Tempi Moderni, di Donatella Guarino |

Uomini

Recensione del libro "Uomini" di Isabel Losada. Con leggerezza e ironia, ma anche con coraggio, la scrittrice dà ragguagli su un campo complicatissimo, quello degli uomini single.

di Donatella Guarino - venerdì 27 febbraio 2009 - 3608 letture

Dove sono gli uomini? Questa domanda è ricorrente specialmente quando (situazione che si verifica molto, ma molto, spesso) a una festa o a una cena è evidente che il numero dei maschi è nettamente inferiore a quello delle donne…Se i maschi ci sono poi sono mariti o fidanzati, compagni o accompagnatori al seguito delle “fortunate“ (???) di turno.

Così il numero ristretto di questo “mammifero superiore caratterizzato dalla posizione eretta, dal linguaggio articolato, dal grande sviluppo del cervello, dalle elevate attività psichiche, dalla capacità di trasmettere in modo elaborato esperienze e conoscenze acquisite…(come si legge nel dizionario Garzanti alla voce UOMO)” finisce con l’abbassarsi in modo esponenziale…

Pochi uomini, quanti single? Il dubbio viene: esistono uomini single? E se sì dove sono?

Sì, li incontriamo sul posto di lavoro, o nel pianerottolo di fronte casa, in palestra o al caffè letterario, a una conferenza o alla presentazione di un libro… Ci parli, qualcuno lo scarti (non è il tuo tipo), uno ti piace…lo conosci…ci bevi una cosa insieme… e poi dopo un po’ (scambiati cellulari, indirizzi e-mail, bevuti caffè e aperitivi…) scopri (magia delle magie…) che lui (sì) dice di essere single peccato che la sua fidanzata non ne sia al corrente…

Dove sono gli uomini single? Realmente e sinceramente single? Forse qualcuno c’è ma né io né le mie amiche sappiamo dove si trovi, cosa faccia, che giri abbia…

Oggi Messenger e i vari Social Network promettono amici a iosa, conoscenti da non sapere nemmeno il nome (tanto sono numerosi). Ma lì non c’è partita…è il posto più comodo dove ognuno può crearsi un proprio profilo, può descriversi come vuole e come pensa possa piacere. Ma spesso è tutto virtuale. Finto. Anche tu diventi virtuale, finto.

Dove sono gli uomini single interessanti? So di certo che quando – all’improvviso – ne appare uno a contenderlo sono non una, non due, ma tante donne…Insomma che fatica…prima trovarli, poi fare in modo che veda che ci sei….

Nel suo libro Uomini (edito da Feltrinelli) Isabel Losada ha avviato un vero e proprio studio scientifico alla ricerca di uomini single interessanti (a questo aggettivo si correlano i seguenti “concetti”: non sposato, sensibile, intelligente, affascinante) ... E con leggerezza di spirito propone il gioco dei Dieci Luoghi per fare incontrare le persone.

A Londra come nel resto del mondo. Quali sono i dieci luoghi (in ogni paese di ciascun continente) in cui si può incontrare gente? Single e disponibili. Geograficamente disponibili ed emotivamente disponibili.

Alla domanda “Dove sono gli uomini single interessanti?” la scrittrice risponde che “Internet funziona solo se avete meno di trent’anni, se volete semplicemente divertirvi e se avete un sacco di tempo da sprecare. La maggior parte dei risultati in questo campo portano solo al sesso…”.

A p. 127 scrive: “Non riesco nemmeno a trovare una soluzione a questa storia degli uomini per me stessa, figuriamoci per tutte voi. Non ho nessuna soluzione per tutte le donne che mi hanno scritto”. Ma poi si organizza e cerca… Ai corsi di immersione, di idraulica, ai raduni di motociclisti lei ha trovato uomini e single. A ognuna la scelta …De gustibus…

In Uomini non mancano riferimenti alla psicologia maschile e femminile, riflessioni sull’amore, e sull’amore che non è a lieto fine: ”Ecco allora una nuova sfida. Prendere tutto l’affetto che provo per Harry (nella vita di ciascuna di noi c’è o c’è stato un Harry che amiamo e che non ricambia) e usarlo per portare a spasso il cane. O per qualcos’altro…(p. 141).

“La relazione con noi stessi è il punto di partenza, insieme al fatto di considerare se vogliamo relazioni intime con altri in cui non sappiamo di essere onesti. Come diceva Gandhi, possiamo . Quindi, tutto ciò che possiamo fare è essere onesti e buoni con noi stessi e gli altri. Che siano uomini o donne…Questo è il potere che abbiamo” (p.211).

Dopo poco più di 300 pagine la Losada arriva alla conclusione che uomini single interessanti ce ne sono davvero pochi! Con il sorriso sulle labbra affronta lo spauracchio della solitudine e dà piccoli suggerimenti – ma a mio parere – indispensabili.

Il rimedio qual è? Continuare a cercare…Sì bisogna essere ottimisti…

Ma intanto essere veri e dire la verità…Ecco. “Semplicemente” questo. I percorsi non lineari nelle relazioni sentimentali sono sempre più diffusi ma via, non prendiamoci in giro…Confronti, prove, processi di congelamento sono parti di un labirinto reale che a volte è necessario percorrere ma dal quale prima o poi bisogna uscire. Il premio finale? Un uomo…ma come dice una mia amica “solo se ne vale la pena”…Altrimenti…meglio single!

Uomini di Isabel Losada - Feltrinelli

tenplace@isabellosada.com men@isabellosada.com


- Ci sono 1 contributi al forum. - Policy sui Forum -
Uomini
21 marzo 2009, di : un amico

...che batosta per questi single......