Sei all'interno di >> Flash |

Il salto della quaglia. Conte rinuncia all’incarico

Giuseppe Conte ha rimesso il mandato.

di Redazione - domenica 27 maggio 2018 - 3824 letture

Giuseppe Conte ha rinunciato all’incarico da presidente del Consiglio, ha comunicato il segretario del Quirinale, dopo un colloquio col presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Conte avrebbe dovuto proporre a Mattarella la lista dei ministri del suo governo, ma – secondo quanto scrivono giornali e agenzie di stampa – tutto è clamorosamente saltato perché la lista conteneva il nome Paolo Savona, un noto economista che ha teorizzato l’uscita dell’Italia dall’euro, che secondo molti giornali Mattarella non vorrebbe come ministro. La Costituzione assegna al presidente della Repubblica il potere di nominare i ministri, e al presidente del Consiglio quello di proporli. Nonostante questo, mai nella storia repubblicana si era arrivati a un simile scontro tra il presidente della Repubblica e una maggioranza parlamentare.

fonte: Il Post.



- Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -