Sei all'interno di >> :.: Città invisibili |

In difesa delle spiagge pubbliche

Nasce il “Comitato in difesa della Spiaggia” di Porto Badisco

di giovanni d’agata - giovedì 16 luglio 2009 - 2160 letture

Estate, tempo di mare, spiagge ed ombrelloni ma come ogni anno si ripropongono le solite annose questioni: privatizzazioni selvagge, inquinamento e pulizia del mare e delle coste, caro-ombrellone, carenza d’acqua e di servizi nelle località balneari. Insomma, ciclicamente i soliti problemi spesso di semplice soluzione ma che altrettanto semplicemente ritornano…

E’ da tempo, infatti, che puntualmente ci ritroviamo a denunciare o a rilanciare queste situazioni perché non a torto riteniamo che attraverso un’opera di pubblica sensibilizzazione si possa porre quantomeno un argine a chi coscienza ambientale e sociale non ha o a chi l’ha poste in secondo piano rispetto al privato interesse. Quest’anno non parliamo della famosa caletta della “Baia dei Turchi” di Otranto, ma di un luogo la cui conoscenza storica affonda le radici addirittura nell’Eneide, quale primo approdo italico del mitico Enea “dove due rocce spumeggiano d’acqua salata, mentre il porto rimane nascosto”: Porto Badisco.

Un cartello apparso all’ingresso della spiaggia con su scritto a chiare lettere “SPIAGGIA PRIVATA” ha legittimamente messo in allarme centinaia se non migliaia di cittadini dei comuni limitrofi i quali si sono mobilitati in difesa del luogo e potremmo dire della storia…

Come al solito, anche in questo caso interesse privato e pubblico confliggono tra lungaggini giudiziarie e traversie burocratiche, facendo sorgere nella collettività che da tempo immemorabile usufruisce e si bea del fascino e della meraviglia dei luoghi del mare tra il turchese e lo smeraldo, l’altrettanto legittimo dubbio sulla possibilità della pubblica e permanente fruibilità dei luoghi e sul diritto a godere indisturbati delle bellezze del proprio territorio.

Per difendere la spiaggia è nato il Comitato in difesa della Spiaggia” di Porto Badisco cui si invita qui ad aderire.


- Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -