L’acchiappavirus di Paolo Attivissimo, un pocket libro vecchio, ma sempre attuale. Liberamente Scaricabile.

Usate Linux o Mac? Andate via! Se usate prodotti alternativi, come Linux o Macintosh, fate parte di quella felice élite di persone che non ha così tanti problemi informatici quanti ne abbiamo noi utenti di Windows. Smettetela di gongolare dall’alto della vostra (ahimè meritata) superiorità e andate a compiacervi altrove. Qui c’è gente che soffre, abbiate rispetto.
di Giuseppe Castiglia - martedì 6 aprile 2010 - 2562 letture

Come funziona questo libro

Si apre la copertina, si legge la prima pagina, si volta la pagina e si legge la seconda, e così via. Visto? I libri di sicurezza informatica non sono poi così difficili.

Battute a parte, non farò grandi ragionamenti teorici. Questo è un libro pratico. Di conseguenza, spesso non spiegherò a fondo perché certe misure di sicurezza funzionano: l’importante è che funzionino. Se poi volete approfondire, a vostra disposizione c’è tutta la documentazione presente su Internet (quella pallosa).

I problemi saranno descritti ricorrendo anche a esempi di situazioni reali e a paragoni con problemi analoghi del mondo reale, dando (ove possibile) una cosa che troppo spesso manca in libri come questo: non soltanto la soluzione, ma anche il modo di verificare i rimedi proposti.

Patti chiari, amicizia lunga

Questo libro non ha la pretesa irrealistica di rendervi invulnerabili o di coprire tutti i pericoli della Rete: garantisco però che spiega come difendersi dal 99% degli attacchi informatici più diffusi.

Sia ben chiaro, però, che c’è ben poco che possa fermare un intruso molto deciso che ce l’abbia specificamente con voi: per difendersi da queste cose ci vuole un esperto di sicurezza informatica che esamini il vostro caso personale. Ma la stragrande maggioranza degli attacchi non è mirata a una persona specifica.

L’Acchiappavirus vi mostra come proteggervi da queste incursioni casuali.

PDF - 4.5 Mb
acchiappavirus-v122

Prodotti e novità informatiche su www.serviceupgrade.it

Vuoi lo Sconto? Acquista On-Line su: www.serviceupgrade.net


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -