Sei all'interno di >> Eventi in giro |

Celebrazioni per il natale di Roma 2023

Il 21 aprile ricorre il Dies Romana o Romaia, più comunemente conosciuto ai nostri tempi come Natale di Roma. Si tratta di una festività molto importante per la Capitale e per i romani ancora attaccati alla tradizione.

di Redazione - venerdì 21 aprile 2023 - 747 letture

La leggenda vuole che il 21 aprile del 753 a.C. Romolo abbia fondato Roma. Con questa data inizia la cronologia della Città Eterna e quindi nel 2023 (in numeri romani MMXXIII) abbiamo l’anno 2776 (MMDCCLXXVI) dalla sua fondazione. La data fu calcolata dall’astrologo Tarunzio, amico di Cicerone, poco prima dell’era cristiana.

Ad aprire le celebrazioni, Il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, si recherà all’Altare della Patria per deporre una corona di alloro. Poi si terrà una messa nella Cappella del Palazzo dei Conservatori, celebrata dal Cardinale Angelo De Donatis.

Il Natale di Roma sarà un’ottima occasione per immergersi nella cultura, dato che molti musei saranno ad accesso gratuito. Questa sera, 21 aprile 2023 alle ore 19, al Circo Massimo, si esibirà la banda dell’Esercito. Da non perdere poi il corteo storico, sempre nell’area del Circo Massimo, che si svolgerà domenica 23 aprile e sarà composto da circa 2.500 rievocatori in costume. La manifestazione inizierà alle ore 10. Alle ore 16:30, invece, ci sarà la Rievocazione Storica delle Guerre Marcomanniche.

Gli eventi culturali del 21 aprile 2023

ingresso gratuito ai Musei civici di Roma Capitale, così come all’area archeologica del Circo Massimo. Sarà inoltre esposto, per la prima volta, presso la mostra Urbs Roma dei Musei Capitolini, il “vetro dorato” con la personificazione della città di Roma rinvenuto durante gli scavi che hanno preceduto la realizzazione della Metro C a Porta Metronia. L’inaugurazione della restaurata fontana delle dea Roma in Campidoglio; le visite guidate al Teatro dell’Opera; le poesie romanesche del gruppo dei Poeti der Trullo, recitate al Teatro India; le rievocazioni del Gruppo Storico Romano al Circo Massimo tra riti, ludi gladiatorii e momenti quotidiani dell’Urbe antica.

Alle ore 10:30, il Museo dell’Ara Pacis metterà a disposizione un percorso dedicato alle famiglie che intendono conoscere l’opera. Alle 11:30, invece, le persone sono attese al Museo della Repubblica romana e memoria garibaldina per addentrarsi ancora nella storia. Disponibile anche una visita all’area archeologica dei Fori Imperiali con l’accompagnamento di una storica e di una archeologa (dalle 12 alle 15).

Gli eventi sono promossi da Roma Capitale (Assessorato alla Cultura, Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali), Azienda Speciale Palaexpo, Teatro dell’Opera di Roma e Teatro di Roma - Teatro Nazionale, in collaborazione con la Soprintendenza Speciale di Roma Archeologia Belle Arti e Paesaggio e con il Gruppo Storico Romano. Comunicazione a cura di Zètema Progetto Cultura.

Fonte: RaiNews


- Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -