Sei all'interno di >> Eventi in giro |

Catania: La “svolta di Salerno” e il revisionismo del PCI nel libro di Pasquale Cavallaro

di Redazione - lunedì 27 maggio 2019 - 2307 letture

Sarà presentato a Catania, il 27 maggio, alle ore 19 , presso la sede della LILA, in via Finocchiaro Aprile n. 160, il libro “Dalla svolta di Salerno alla Repubblica di Caulonia”, di Pasquale Cavallaro, dirigente del PCI, un libro sulla lotte popolari in Calabria e sul revisionismo in atto nel PCI di Togliatti.

A curare la presentazione del libro è Concetto Solano: “Dalla svolta di Salerno alla Repubblica di Caulonia” e’ una pagina di storia e di lotta del movimento contadino in Calabria, animato da una straordinaria figura, quella di Pasquale Cavallaro, dirigente comunista.

“In un frangente storico – continua Solano- caratterizzato dalla rinuncia del PCI ad una linea politica rivoluzionaria, a seguito della “Svolta di Salerno”, in tutta Italia si sviluppò una serie di esperienze di lotta in chiave rivoluzionaria, portate avanti da comunisti che non accettavano la restaurazione capitalista in chiave democratico-borghese.

Solano parla di Pasquale Cavallaro : ” Rappresenta una straordinaria figura di combattente per l’emancipazione sociale ed è sostenuto da un larghissimo consenso popolare. Viene sconfessato dai dirigenti nazionali del partito, preoccupati di garantire la tranquillità sociale e la permanenza al governo. Alessandro Cavallaro, figlio di Pasquale, parlerà della “Repubblica di Caulonia” che resta una pagina fondamentale della storia delle lotte popolari nel Meridione”.

“Questo libro – conclude Concetto Solano – ha il merito di strappare il velo di oblio che la storiografia dominante ha imposto a questa esperienza di lotta, ridando la meritata dignità storica, politica e morale a Pasquale Cavallaro e alle lotte che ha condotto”.



- Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -