Sei all'interno di >> Flash |

Fronte africano: Ciad: ucciso Yaya Dillo

Notizie dalla guerra trimondiale in corso.

di Redazione - giovedì 29 febbraio 2024 - 487 letture

È stato ucciso Yaya Dillo, uno dei principali oppositori del generale Idriss Déby Itno, che governa il Ciad dal 2021

Mercoledì 28 febbraio 2024 in Ciad è stato ucciso Yaya Dillo, uno dei principali leader dell’opposizione alla giunta militare guidata da suo cugino, il generale Mahamat Idriss Déby Itno, al potere dal 2021. Dillo è stato ucciso insieme ad altre 12 persone durante un attacco dell’esercito alla sede del suo partito, il Parti Socialiste sans Frontières (Partito socialista senza frontiere), di centrosinistra.

Il governo lo aveva accusato di avere organizzato l’attacco di martedì 27 febbraio 2024 alla sede dell’Agenzia nazionale per la sicurezza, l’agenzia di intelligence del paese. Lunedì il governo aveva annunciato il 6 maggio come data del primo turno delle elezioni presidenziali: Dillo era considerato il principale avversario di Deby. Nell’aprile del 2021 Mahamat Déby Itno fu arbitrariamente dichiarato capo di stato nel 2021, dopo che suo padre, Idriss Déby, morì all’improvviso in circostanze sospette: l’opposizione lo accettò come leader ad interim a patto che organizzasse entro 18 mesi nuove elezioni, posticipate poi fino al prossimo maggio.

Fonte: Il Post


I tag per questo articolo: | | |

- Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -