La velata trasparenza

Un documento del Coordinamento Unico di Ateneo dell’Università di Catania

di Alberto Giovanni Biuso - giovedì 1 febbraio 2024 - 685 letture

La velata trasparenza

Il programma relativo alla candidatura alla carica di Rettore dell’Università di Catania del Prof. Priolo prevedeva, alla pagina 3, immediatamente dopo le ragioni della candidatura, una “operazione trasparenza”. Dopo l’elezione, questo impegno si concretizzava con il conferimento di una delega alla Trasparenza e Legalità al Prof. Maurizio Caserta con DR dell’8 ottobre 2019. Tale incarico è stato mantenuto dal suddetto delegato fino allo scorso 23 giugno, pertanto, attualmente, tale delega è da considerarsi “vacante”. Il Codice Etico dell’Università di Catania, all’Articolo 40, Trasparenza e tracciabilità, sottolinea al comma 1 che “I processi decisionali, le azioni e i criteri sui quali essi si basano, devono essere pubblici e conoscibili secondo le procedure previste, assicurando la qualità, l’integrità, il costante aggiornamento, la completezza, l’omogeneità e la facile accessibilità delle informazioni.”

Condividiamo appieno questa prospettiva, e da ciò dovrebbe discendere che, proprio al fine di conoscere i criteri alla base dei processi decisionali, gli atti amministrativi dovrebbero essere debitamente corredati da verbali pubblici e accessibili nei quali i suddetti criteri siano chiaramente delineati. Dal 2019, si è osservato che diversi processi decisionali sembrano in conflitto con il principio enunciato.

Constatiamo innanzitutto che il DR del 23/12/2020 stabilisce quanto segue: “I verbali, una volta approvati, sono sottoscritti con firma digitale e pubblicati in apposita sezione del sito web dell’Ateneo, con la possibilità di consultazione, mediante apposite credenziali di accesso, da parte dei rispettivi componenti di ciascun organo, dei Dirigenti, dei Delegati del Rettore, del Presidente del Nucleo di valutazione e del Presidente della Consulta degli studenti, nonché, limitatamente ai verbali del Senato accademico, anche da parte dei Presidenti delle Strutture didattiche speciali, della Scuola superiore e della Scuola di Medicina. I verbali con apposizione di firma digitale sono conservati in un repertorio dedicato nel protocollo informatico dell’Università. I dispositivi delle delibere, dopo le sedute, saranno resi pubblici sul sito web, nelle pagine appositamente dedicate”. In altri termini, si fa gentile concessione a tutti della conoscenza dei dispositivi delle delibere, ma il verbale, con eventuali dichiarazioni di voto e dibattiti, da parte di colleghi eletti a rappresentanza di tutti, diviene talmente trasparente da diventare invisibile. Tale scelta non sembra adempiere ad un obbligo di legge, tanto è vero che nella maggior parte dei regolamenti degli atenei di grandi dimensioni, è prevista una consultazione dei verbali degli Organi, attraverso l’utilizzo di credenziali, estesa a tutti i membri della comunità accademica [1]. In non pochi casi, le delibere sono facilmente consultabili online da qualsiasi utente e in qualche circostanza le sedute sono trasmesse in diretta streaming2.

Proseguiamo con l’approfondimento concentrandoci sulla procedura di nomina del Direttore Generale, senza con ciò voler discutere la competenza dell’attuale Direttore, il Dr. Spinella, stimato ricercatore, o del suo predecessore, il Prof. La Via. Secondo la legge, il Consiglio di Amministrazione conferisce l’incarico di Direttore Generale su proposta del Rettore; ebbene, ci chiediamo se è stato portato all’attenzione dei consiglieri l’elenco delle candidature pervenute per tale posizione, in base a quali criteri il Rettore ha formulato la sua personale proposta e se è noto il processo decisionale, per citare il Codice Etico, che ha guidato la selezione. Il difetto di trasparenza su tale procedura, di vitale importanza, pone dunque dubbi a molti livelli. Ultimo ma non meno importante, le misure di prevenzione generali del Piano triennale di prevenzione della corruzione e della trasparenza 2021-2023 (consultabile al seguente link: https://www.unict.it/sites/default/files/files/Allegati%20PTPCT%202021-2023.pdf, allegato B, pagina 2) includevano, come misura di trasparenza relative al processo di reclutamento del personale docente, l’istituzione di una commissione di sviluppo dell’organico “finalizzata all’individuazione delle procedure da mettere a bando, che ha ritenuto di individuare dei parametri di giudizio sulla base dei quali valutare ciascuna proposta pervenuta dai singoli dipartimenti: in primo luogo il carattere strategico della proposta, segnalato dalla capacità di quella procedura di avviare una nuova linea di sviluppo del dipartimento o di rilanciare una linea già esistente, ma priva di personale docente in organico.”

Relativamente a tale commissione preoccupa il fatto che sul sito dell’ateneo non siano reperibili informazioni riguardanti la sua composizione, il decreto di nomina e, ancor meno, gli atti che, in coerenza con i parametri di giudizio sopra menzionati, hanno determinato fino ad ora l’allocazione di risorse strategiche in determinati settori o dipartimenti preferendoli ad altri. In conclusione, la situazione delineata solleva importanti questioni riguardo alla trasparenza. Riteniamo sia di fondamentale importanza che l’Università di Catania riaffermi e attui in modo coerente i principi di trasparenza al fine di consolidare la fiducia della comunità nei confronti del proprio operato.

[1]

https://www.unimi.it/it/ateneo/governance-e-linee-strategiche/organi-di-governo/senato-accademico https://oc.ict.uniba.it/home/senato-accademico/verbali-sa https://oc.ict.uniba.it/home/consiglio-di-amministrazione/verbali-cda/ https://www.unibo.it/it/ateneo/organizzazione-e-sedi/organi/consiglio-di-amministrazione https://www.unipd.it/verbali-senato-accademico https://www.unipd.it/verbali-consiglio-amministrazione https://www.unifi.it/vp-10237-verbali-del-consiglio-di-amministrazione.html https://www.unifi.it/vp-2751-senato-accademico.html https://www.unipi.it/index.php/senato-accademico https://www.unipi.it/index.php/consiglio-di-amministrazione https://www2.uniroma1.it/senatoaccademico/verbali/verbali.php?anno=23 https://www2.uniroma1.it/amm-cda/intranet/verbali.php https://sonl.unipv.it/orco/ https://www.unipr.it/sites/default/files/allegatiparagrafo/21-12-2018/regolamento_funzionamento_cda.pdf https://www.unipa.it/servizi/organicollegialiedelezioni/ConsiglioDiAmministrazione/verbali/ https://idp.polito.it/idp/x509mixed-login https://aunicalogin.polimi.it/aunicalogin/aunicalogin.jsp?lang=IT&id_servizio=376&__pj0=0&__pj1=d4ddf3b94aafce05905a5e309b5ee399 [2] https://www.unito.it/ateneo/organizzazione/organi-di-ateneo/senato-accademico/sedute-del-senato-accademico https://www.unito.it/ateneo/organizzazione/organi-di-ateneo/consiglio-di-amministrazione/sedute-del-consiglio-di

30.1.2024 Coordinamento Unico di Ateneo

============

www.biuso.eu


- Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -