Sei all'interno di >> :.: Culture | Musica |

Benvenuto nella birreria degli elfi

Onore a Shane MacGowan, leader di una delle band irlandesi più amate da tutti noi, i Pongues. Brindiamo a lui e alla sua musica!

di Redazione Risonanze - giovedì 30 novembre 2023 - 1549 letture

È morto il cantante e musicista irlandese Shane MacGowan, noto soprattutto per essere stato il fondatore e leader della band folk-punk dei Pogues, attiva negli anni Ottanta e Novanta. MacGowan era nato il 25 dicembre del 1957 a Royal Tunbridge Wells, in Inghilterra, ma visse la sua infanzia in Irlanda. Aveva 65 anni.

Dopo essersi trasferito da ragazzo a Londra, MacGowan cominciò ad avvicinarsi alla scena punk attiva nella capitale inglese, e all’inizio degli anni Settanta fondò il suo primo gruppo, The Nipple Erectors, che aprì diversi concerti di band come Clash e Jam. Formò i Pogues nel 1981, dopo aver conosciuto Spider Stacy e Jem Finer.

Inizialmente la band scelse di chiamarsi Pogue Mahone (una storpiatura dell’espressione gaelica irlandese póg mo thóin che significa “baciami il culo”), che poi venne contratto in “The Pogues”. Il gruppo ebbe grande successo negli anni Ottanta: tra i suoi brani più conosciuti c’è “Fairytale of New York”, del 1987, considerata una delle canzoni di Natale migliori di sempre. MacGowan lasciò i Pogues nel 1991, anche a causa dei suoi gravi problemi di dipendenza da alcol ed eroina. Dal 2015 viveva su una sedia a rotelle e con grossi problemi di salute, dopo che si era fratturato il bacino con una caduta. Lo scorso ottobre 2023 gli era stata diagnosticata un’encefalite virale.

Fonte: Il Post

Il testo di Fairytale of New York su Antenati.



- Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -