Sei all'interno di >> :.: Primo Piano | Lavoro |

Martedì 25 sciopero Atac: non per soldi ma per la salute e la sicurezza di tutti

Il 25 giugno rilanciamo una mobilitazione che vogliono reprimere
di Redazione Lavoro - lunedì 24 giugno 2019 - 666 letture

Dopo il rituale STOP al diritto di sciopero che ha impedito la mobilitazione del giorno 20/06/2019, sarà martedì 25 giugno la data dello sciopero di ventiquattro ore in Atac. Uno sciopero che vuole accendere i riflettori sulla necessità di affrontare in modo decisivo il problema della salute e la sicurezza tanto dei lavoratori quanto degli utenti.

atac

I bus che prendono fuoco fanno ancora notizia, ma sembra un problema di cui interessarsi solo di fronte a rogo avvenuto; le aggressioni al personale ormai non fanno neanche più notizia, è oramai moda legittimata da una gestione aziendale che sembra non sapere più dove mettere le mani e così, come non ha rispetto delle condizioni di lavoro del proprio personale costretto a lavorare nella quasi totale assenza di servizi igienici ai capolinea, senza ferie adeguate per un sufficiente recupero psico-fisico, con mezzi usurati e strade piene di buche, assenza di aria condizionata nei mesi caldi, tanto meno si pone il problema delle difficoltà che il cittadino affronta nel muoversi in città.

NELLE GALLERIE E NELLE STAZIONI DELLA METRO IMPERVERSANO LE MICIDIALI POLVERI SOTTILI I CUI VALORI ARRIVANO A SFORARE ANCHE DI 5 VOLTE I LIMITI DI LEGGE

Il 25 giugno rilanciamo una mobilitazione che vogliono reprimere

I lavoratori sciopereranno non solo per tutelare la propria salute e la propria sicurezza ma anche quelle degli utenti. È a loro che ci rivolgiamo e chiediamo comprensione e sostegno, anzi, chiediamo partecipazione perché vittime in egual misura di una gestione inefficiente di un servizio pubblico che è patrimonio di tutti.

È proprio ai cittadini che chiediamo di non cadere nella trappola mediatica dove le inefficienze aziendali che, esse sì, aggrediscono quotidianamente il diritto costituzionale alla mobilità,vengano riversate sugli addetti al servizio che non vengono messi nelle condizioni di svolgere in modo adeguato e in sicurezza il loro lavoro.

MARTEDÌ 25 GIUGNO 2019

USB e Or.S.A. TPL SCIOPERANO per 24 ORE NELL’AZIENDA ATAC

dalle ore 08:30 alle 17:00

dalle ore 20:00 fino a fine servizio

I tag per questo articolo: | | |

Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -