Sei all'interno di >> GiroBlog | L’Uomo Malpensante |

La Sicilia dei voltagabbanna

Un fenomeno che non accenna ad attenuarsi

di Emanuele G. - martedì 2 maggio 2023 - 1114 letture

Che tristezza vedere la propria isola preda di una masnada di voltagabbanna. Fa male. E’ come se la parola data non esistesse. Il fondamento morale è così labile da scivolare a destra, al centro e alla sinistra senza problema alcuno. Tutto è mobile. Che se ne vada a quel paese chi pretende comportamenti sociali e politici coerenti.

Possibile che ogni giorno dobbiamo assistere a questi spettacoli degradanti che degradano ancora di più la nostra bella isola? E’ un fiume che non si arresta. Anzi prende sempre più ampiezza e inquina l’aria della Sicilia. Una Sicilia che avrebbe bisogno di ben altra aria per risolvere i suoi atavici problemi.

Ma non hanno vergogna tutti questi tizi a mettere in opera questo particolare tipo di comportamento? Evidentemente no. Anzi vanno andando in giro a vantarsi adducendo che loro lavorano (sic!) per la nostra isola. Povera Sicilia! E’ così che si lavora per la Sicilia? Singolare modo....

E i potenti passano il proprio tempo a cambiare campo senza interessarsi a ciò che gira attorno. Loro giocano nei palazzi del potere, mentre la realtà è lontana lontana anni luce. Ma che li mandiamo all’Ars se poi mettono in campo simili atti? Si rimane basiti, per non dire altro... L’Ars è davvero un fortilizio avulso da ciò che lo circonda. Per non dire altro. Un mondo a parte. Per lo minimo.

Non si sa proprio come bloccare questo malcostume. Se ne parla da tempo. Si ipotizzano possibili soluzioni, ma il fenomeno continua con un impeto davvero impressionante. Poi a chi interesserebbe bloccare il fenomeno. A quelli che lo applicano con costanza e pervicacia? Ma non prendiamoci in giro.

E nel frattempo si continua a passare da un lato all’altro. La Sicilia? I Siciliani? Che si occupino dei loro affari. Noi ci stiamo occupando di altro!!!


- Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -