Sei all'interno di >> Flash |

Robert Fico è di nuovo primo ministro della Slovacchia

di Redazione - giovedì 26 ottobre 2023 - 787 letture

Robert Fico è il nuovo primo ministro della Slovacchia. Il suo partito, Smer, che si colloca a sinistra ma ha posizioni filorusse e populiste, era risultato il più votato alle elezioni del 30 settembre. Il nuovo governo ha prestato giuramento davanti alla presidente Zuzana Čaputová, ed è nato da un accordo fra Smer (che in slovacco significa “direzione”), HLAS, un altro partito populista di sinistra fondato dall’ex primo ministro Peter Pellegrini, e il Partito nazionale slovacco (SNS), conservatore e populista: esprimono rispettivamente sei, sette e due ministri.

È il quarto governo guidato da Fico, che era già stato primo ministro dal 2006 al 2010 e in due governi dal 2012 al 2018. Lui e il suo partito negli scorsi anni sono stati coinvolti in diversi scandali e sono stati accusati ripetutamente di corruzione. Durante la campagna elettorale Fico aveva promesso di smettere di inviare armi in Ucraina, e di opporsi alle sanzioni contro la Russia (la Slovacchia ha comunque già inviato in Ucraina la maggior parte delle sue scorte belliche). Al momento l’unico paese dell’Unione Europea esplicitamente ostile a sostenere l’Ucraina con armi, sussidi e legittimazione politica è l’Ungheria, guidata dal primo ministro semi autoritario Viktor Orbán.

La formazione del governo di Fico è comunque stata accidentata: il 19 ottobre la presidente Čaputová si era rifiutata di nominare come ministro dell’Ambiente di Rudolf Huliak, un politico del Partito nazionale slovacco che aveva espresso pubblicamente posizioni negazioniste del cambiamento climatico. Secondo Čaputová, Huliak non avrebbe potuto garantire il rispetto dei trattati internazionali e degli impegni a lungo termine presi dal governo. La proposta di Huliak come ministro era quindi stata ritirata.

Fonte: Il Post.


Approfondimenti: su Robert Fico e la socialdemocrazia slovacca si legga il libro di Ferdinando Leonzio pubblicato da ZeroBook.



- Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -