Nella masseria volantini elettorali di Cuffaro


Breve articolo pubblicato su La Sicilia, l’11 aprile 2006.


di Valerio Contarino pubblicato il 12 aprile 2006

PALERMO - Nella masseria dov’è stato arrestato il boss Bernardo Provenzano gli investigatori, in un barattolo di vetro con penne e altri fogli, hanno trovato dei fac simile elettorali del candidato al Senato Totò Cuffaro, presidente della Regione, e della lista "Patto per la Sicilia", del sindaco di Corleone, Nicolò Nicolosi, candidato al Senato.

Il materiale propagandistico - che è stato ripreso da alcuni fotografi e troupe radiotelevisive - non è stato trovato all’interno del casolare dove dormiva Provenzano ma nel locale utilizzato da Giovanni Marino, il pastore proprietario del casolare arrestato con Provenzano, per la preparazione di formaggi e ricotta.

La Sicilia, 11/04/2006


Questa pagina si trova a questo indirizzo: https://www.girodivite.it/Nella-masseria-volantini.html

Ritorna al formato normale | Stampa l'articolo