La "disgraziata" di carne Simmenthal e patate


Le ricette di nonna Rina (4).


di Redazione Cartamenù pubblicato il 28 aprile 2018

Servono patate e una scatoletta di carne in scatola Simmenthal.

Friggere le patate dopo averle pulite e tagliate a spicchi. Oppure si prendono quelle congelate già pronte e si friggono.

Unire, dopo, la carne in scatola e lasciare riposare in modo che il grasso e la gelatina della carne si sciolgano. Mescolare e fare un po’ riposare perché il grasso viene assorbito dalle patate.

In famiglia la chiamiamo "disgraziata", ma è buonissima. Uso la carne Simmenthal, quella con la gelatina, perché in questo caso sembra essere più buona.


20180424_131030_500px

20180424_131042_500px


Ritorna al formato normale

Stampa l'articolo