n. 294 - "Ku’ havi mugghieri bedda sempri Kanta, Ku’ havi dinari picca sempri Kunta" (05 Dicembre 2007)

Girodivite n. 294 - "Cu’ havi mugghieri bedda sempri canta, cu’ havi dinari picca sempri cunta" (Chi ha la moglie bella canta sempre, chi ha pochi soldi, conta sempre)
di Redazione - giovedì 6 dicembre 2007 - 2002 letture

Mafiopoli inviato da Lucio Garofalo

"Oggi, la mafia è più ricca e potente che mai, non è scomparsa solo perché non ammazza più come sua abitudine, ossia nelle forme brutali e truculente del passato, vale a dire usando le armi..."

Bangladesh: una tragedia infinita inviato da Piero Buscemi

Dopo il passaggio del ciclone Sidr dello scorso 15 novembre, ancora una tragedia umana si è abbattuta contro uno dei paesi più poveri del mondo.

Italia: La Sanità delegittimata dal “Welfare” inviato da cirignotta

Tra le categorie lavorative che vengono maggiormente delegittimate dall’attuale disegno di legge ed in relazione alla nota “lavori usuranti” sono gli operatori sanitari “Medici ed Infermieri”

Un mondo che cambia inviato da Thierry Abdon AVI

Tutti i paesi e tutte le regioni del mondo hanno approfittato, ma in maniera diversa "dell’era della Globalizzazione", che è cominciata nell’ultimo quarto del XX ° secolo, dunque circa trenta anni fa.

L’aria che si respira a Catania inviato da Redazione

Intervista a Cesare Piccitto, a cura di Radio Onda d’Urto, all’indomani dell’operazione antimafia attuata a Catania il 4 dicembre 2007.


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -