Sei all'interno di >> :.: Dossier | Archivio dossier | Bernardo Provenzano |

Inviare un messaggio

In risposta a:

  • Nella masseria volantini elettorali di Cuffaro

    18 gennaio 2008 15:35, di CLEOPATRA
    PER TANO RIZZA....... INCREDIIIIBILEEEEEEE.............
    MA ADESSO CUFFARO NON HA PIU’ NULLA DA TEMERE..... TANO RIZZA, NON SO, SE LO HAI GIA’ SAPUTO MA A PALERMO E’ SBARCATO IL CAVALIERE MASCHERATO..... ZORRO ALIAS PIPPO GIANNI E’ ARRIVATO PER SALVARE CUFFARO INFATTI HA DICHIARATO CHE LA CLASSE POLITICA E’ OFFESA POICHE’ ORA: " CI STANNO SCASSANDO LA MINCHIA" , SI E’ MIGLIORATO INFATTI PRIMA DICEVA " MA SUCUNU" ORA DOPO L’ESPERIENZA ROMANA SI E’ RAFFINATO ED HA ADDRIZZATO IL TIRO CON CI STANNO SCASSANDO LA MINCHIA....
    LA CLASSE POLITICA A CUI APPARTENGONO LORO ( CUFFARO E GIANNI) E’ (...)
Attenzione! A causa dell'abuso di alcuni pochi siamo costretti a ricordare a tutt* che: I dati personali immessi nella form sono archiviati da Girodivite al solo scopo di visualizzare il commento nell’ambito del sito; in nessun caso saranno utilizzati per altre finalità o trasmessi a terzi. L’immissione di nome e città è facoltativa. La responsabilità dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori: al fine della corretta attribuzione della stessa Girodivite memorizza, senza visualizzarlo sul sito, l’indirizzo IP dello scrivente. I commenti dei lettori sono soggetti a moderazione, Girodivite si riserva il diritto di eliminare quelli che, a seguito di controlli saltuari e "a campione", venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti; commenti dal contenuto illecito potranno essere segnalati alle Autorità competenti. L’immissione di un commento implica conoscenza e accettazione delle regole suesposte.