Alexandre Herculano

Antenati Storia della letteratura europea - Torna in homepage


Alexandre Herculano

Nato a Lisbona nel 1810 (morì a Vale-de-Lobos [Santaré m] nel 1877), diresse l'influente rivista romanticista «O panorama». Fu polemista, e autore dei 4 volumi della "Storia del Portogallo" (História de Portugal, 1846-1853) concepita come storia della società e delle istituzioni. Poeta di ispirazione civile e meditativa, Herculano fu noto come autore di romanzi e racconti storici: Il monaco cistercense (O monge de Cister, 1841), Il giullare (o bobo, 1843), Enrico il prete (Enrico o presbí tero, 1844), Leggende e racconti (Lendas e narrativas, 1851), ambientati in un medioevo eroico e drammatico.



Homepage | Dizionario autori | Autori aree linguistiche | Indice storico | Contesto | Novità
 [Up] Inizio pagina | [Send] Invia a un amico | [Print] Stampa | [Email] Mandaci una email | [Indietro]
Europa - Antenati - la storia della letteratura europea online - Vai a inizio pagina  © Antenati 1984- , an open content project