Sei all'interno di >> GiroBlog | L’Uomo Malpensante |

Vincenzo Formicola “Dal Neandertal allo Hobbit” (Oltre Edizioni)

Alla scoperta dell’affascinante mondo della preistoria
di Emanuele G. - lunedì 7 novembre 2016 - 2372 letture

Il libro del professore Vincenzo Formicola si legge con una tale agevolezza da invogliarci a leggerlo nuovamente. Il dono principale dell’autore è quello di riuscire a stimolare l’attenzione del lettore nei confronti di tematiche che non sono di facile comprensione ed assimilazione.

Qualche parola sull’autore sono senza dubbio utili per capire il suo background professionale. Il professore Vincenzo Formicola è laureato in Scienze Biologiche ed ha svolto attività didattica e di ricerca in ambito antropologico presso l’Università di Pisa a partire dall’inizio degli anni ’70. Il suo percorso accademico, iniziato presso l’Istituto di Antropologia e Paleontologia Umana, si è concluso nel 2010 presso il Dipartimento di Biologia. In questo periodo la sua attività di ricerca è stata rivolta allo studio del popolamento dell’Europa da parte dell’uomo moderno durante il Paleolitico superiore e all’analisi di aspetti della biologia, della cultura e del comportamento delle ultime popolazioni di cacciatori raccoglitori e dei primi agricoltori europei. Risultato di questa attività sono numerose pubblicazioni scientifiche comparse su prestigiose riviste internazionali, la promozione e partecipazione a scavi di siti d’interesse archeologico, la partecipazione su invito a simposi internazionali. Tra i contributi scientifici di maggior rilevanza figurano i lavori sul tema del calcolo della statura a partire da resti scheletrici antichi, sull’evoluzione della statura nella preistoria europea, sul comportamento funerario dei primi uomini moderni e sulle relazioni fra economia, stile di vita e stato di salute nelle popolazioni del passato. Attualmente si occupa di divulgazione scientifica anche attraverso l’organizzazione di conferenze rivolte al grande pubblico e la stesura di guide museali nella parte che riguarda la Storia Naturale dell’Uomo.

Tale consistente background è riversato nel suo nuovo libro “Dal Neandertal allo Hobbit” dove traspare – immanentemente e in maniera evidente – un amore profondo per l’argomento del libro. Un libro che ha come punto nodale quanto fondamentale la straordinaria storia dei più importanti ritrovamenti fossili della storia. Mi riferisco alla scoperta dell’uomo di Neandertal o del Pithecanthropus od ancora del bambino c.d. “di Taung”. E l’elenco potrebbe andare all’infinito.

Tutte queste scoperte – fondamentali per ricostruire la storia e l’evoluzione dell’uomo sulla terra – rappresentano un viaggio affascinante alla fonti dell’umanità. Gli argomenti affrontanti dal prof. Formicola sono così vasti dal punto di vista scientifico che si ha tema di non comprenderli appieno e di perdersi. Già il fatto che si discute di fatti afferenti a migliaia di anni orsono provoca un senso di smarrimento… Tuttavia, qui risalta in toto la valida forza pedagogica dell’autore. Egli in virtù di un linguaggio accessibile e strutturato in modo chiaro ci permette di addentrarci nel succitato viaggio con una certa agilità. La struttura del libro. Il linguaggio. Il modo con cui si espone. Le foto. Le didascalie alle foto. La precisione. Ecco le qualità evidentissime di “Dal Neandertal allo Hobbit”. Un libro che non avrei nessuna difficoltà ad adottare negli istituti superiori italiani come un ottimo viatico alla conoscenza dell’evoluzione sulla nostra specie.

Un plauso, inoltre, vada alla casa editrice – la Oltre Edizioni – da anni impegnata in preziose opere di divulgazione archeologica e storica.

LINK UTILI:

http://www.oltre.it/scheda-autore.asp?idsupplier=46

http://www.oltre.it/

Recensione libro di Klaus Schmidt “Costruirono i Primi Templi” http://www.girodivite.it/Klaus-Schmidt-Costruirono-i-Primi.html

Recensione libro di Andrea De Pascale “Anatolia” http://www.girodivite.it/Andrea-De-Pascale-Anatolia-Oltre.html

CREDITI ICONOGRAFICI: La foto della copertina ci è stata fornita dalla casa editrice.


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -