Sei all'interno di >> GiroBlog | L’Uomo Malpensante |

Vandalizzato a Lentini l’albero di BORSELLINO

Lentini è ancora pervasa dalla soffocante cappa della mafia
di Emanuele G. - sabato 23 luglio 2016 - 7186 letture

Avevo ricevuto notizie che qualcuno avesse vandalizzato l’albero dedicato a BORSELLINO collocato quasi all’entrata della Villa Gorgia di Lentini.

Questo pomeriggio mi sono recato lì provvisto di una macchina fotografica.

Ebbene si non rimane nulla dei messaggi e dei fiori che appena un paio di giorni fa erano stati collocati attorno all’albero per commemorare la Strage di Via d’Amelio in cui perì il magistrato Paolo Borsellino e l’intera sua scorta. Rimangono la traccia di una fune posta a metà fusto e una solitaria puntina di colore giallo.

Le prime 11 fotografie testimoniano la situazione al 23 luglio...l’ultima foto (ossia la dodicesima) fa vedere l’albero come era nei giorni scorsi...

A Lentini esiste una pesante cappa mafiosa.

Non bastano le manifestazioni anti-mafia che servono a ben poco se non si sdradica l’innata mafiosità che alberga in ampi strati della popolazione lentinese.

Le manifestazioni anti-mafia passano, ma la mafia resta. Eccome se resta... Per tastare il polso della situazione ho chiesto a dei passanti dove fosse l’albero BORSELLINO...nessuno mi ha saputo rispondere avvertendo in maniera chiara fastidio e omertà.

Poi...una domandina facile facile al Comune...che sorveglianza c’è nella Villa Gorgia se gli atti vandalici si susseguono a ritmi davvero allarmanti?

Con questo atto vandalico il magistrato Paolo Borsellino è stato ucciso una seconda volta!

Che delusione! Che devastazione! Che violenza!

- Alcune aggiunte/aggiornamenti:

Nota1: Ringrazio il collega Gaetano Guzzardo per aver scritto un pezzo sull’accaduto su Freejournal.it. Per accedere al pezzo cliccare sulla parola LINK;

Nota2: Nessuno a Lentini ha preso una pubblica posizione su quanto accaduto all’albero di Borsellino. Semplice dimenticanza? Indifferenza? Collusione?

Nota3: Ho provveduto ad avvertire il fratello di Paolo Borsellino su quanto accaduto a Lentini;

Nota4: Ieri il Tg Pegaso ha dedicato un servizio sulla vandalizzazione dell’albero di Borsellino. Il servizio è collocato al minuto 16esimo del succitato Tg. Ringrazio, il collega Nello La Fata per la segnalazione e l’attenzione dimostrate. Il Tg può essere visto cliccando sull’immagine:

Nota5: Oggi mi ha scritto Salvatore Borsellino fratello del magistrato Paolo Borsellino. Ecco il testo del suo messaggio:

Grazie della segnalazione Emanuele. Purtroppo c’è ancora tanta strada da fare nella nostra terra, e non solo. Come però non è servito a niente uccidere Paolo perché il suo spirito e le sue idee sono più forti che mail e sono entrate nel cuore e nell’animo di tanti giovani, non serviranno a niente queste azioni di sciacalli senza none. Un giorno questa terra sarà bellissima. Ti abbraccio. Salvatore

Nota6: A proposito di vandalizzazioni...oggi sabato 30 luglio è toccato in sorte alla scuola Fermi di Franconte di subire l’azione di vigliacchi che hanno devastato un imprescindibile presidio di legalità e formazione.

Ecco il reportage di Freejournal.it (cliccare sul link):

REPORTAGE


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -
Versione per la stampa Versione per la stampa
Ricerca
Inserisci la parole da cercare e premi invio

:.: Documenti allegati
001

002

003

004

005

006

007

008

009

010

011

13754195_1368260813187756_2218007145347262748_n

:.: Articoli di questo autore
:.: Articoli di questa rubrica