Sei all'interno di >> :.: Culture | Arte |

VI edizione del concorso "Conosci il tuo museo"

Ancora vincitore il Liceo Polivalente di Siracusa "Quintiliano"

di Donatella Guarino - giovedì 19 ottobre 2006 - 5077 letture

Per il terzo anno consecutivo il Liceo Polivalente “Quintiliano” di Siracusa è risultato vincitore del primo premio - per la sezione Scuola secondaria di secondo grado - al concorso regionale “Conosci il tuo museo” bandito dalla Regione Siciliana, dall’Assessorato ai Beni Culturali, Ambientali e della Pubblica Istruzione, dal Dipartimento Beni Culturali ed Educazione Permanente, con lo scopo di promuovere i beni culturali tra gli studenti siciliani di ogni ordine e grado. Il tema di questa VI edizione è “La cultura femminile nelle collezioni dei musei siciliani: la cura della persona, il trucco, l’abbigliamento, la casa e i suoi arredi, il cibo, i giocattoli, il giardino, la vita familiare, la vita sociale”.

Con la tela “Donna allo specchio” (nella foto) realizzata - con colori a tempera, previo disegno iniziale - da Alessandra Di Pietro e Sofia Flavia Raffa, alunne della VAX del Liceo delle Scienze Sociali, l’istituto di via Tisia ha vinto il primo premio di 5.000 euro. “Abbiamo ritratto una donna del presente e una del passato come fossero riflesse allo specchio; abbiamo avuto l’idea da un lavoro di ricerca sullo stile di vita della donna del passato” dicono Alessandra e Sofia. La loro insegnante di Storia dell’Arte, la prof.ssa Carmela Spedale, afferma raggiante: “E’ una bella soddisfazione per i ragazzi che hanno lavorato davvero tanto”. Ma come è facile intuire anche il lavoro dei docenti non è stato indifferente.

Gli studenti del “Quintiliano” che hanno partecipato al concorso sono numerosi: tutte le classi del triennio del Liceo Delle Scienze Sociali ma anche alcune classi del Liceo Linguistico e del Liceo Scientifico-Tecnologico, guidati dai prof. Emanuele Dimauro e Salvatore Formica.

Il fascino della Storia dell’Arte e dei Beni Culturali e la consapevolezza delle ricche testimonianze del passato hanno rappresentato per questi allievi un’occasione formativa di eccellenza. Ora si attende la cerimonia di premiazione che avverrà, come ogni anno, a Caltanissetta e per la quale partirà una nutrita rappresentanza della scuola.


- Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -