Sei all'interno di >> :.: Primo Piano |

USB con il popolo palestinese

Basta aggressioni da parte dello stato di Israele: sabato 15 presidio a piazza dell’Esquilino

di Redazione Lavoro - venerdì 14 maggio 2021 - 858 letture

L’Unione Sindacale di Base aderisce al presidio di sabato 15 maggio in piazza dell’Esquilino, a Roma, con inizio alle 16, e invita tutti a partecipare a ogni manifestazione a sostegno del popolo palestinese nella lotta contro l’occupazione israeliana e la sua politica di sterminio.

USB con il popolo palestinese, basta aggressioni da parte dello stato di Israele!

Esprimiamo il nostro sostegno al popolo palestinese e condanniamo fermamente l’aggressione in corso da parte dello stato di Israele.

Ventuno palestinesi, di cui 9 bambini, sono stati uccisi e altri 65 sono rimasti feriti in attacchi aerei scatenati da Israele sulla Striscia di Gaza.

Chiediamo la fine immediata degli attacchi aerei sulla Striscia di Gaza, dei brutali attacchi contro i palestinesi nella zona della moschea di Al-Aqsa e lo stop all’imposizione di spostare le famiglie palestinesi dalle loro case nella zona di Sheikh Jarrah, a Gerusalemme Est.

USB, insieme alla FSM, è a fianco della Palestina e del suo eroico popolo.

Unione Sindacale di Base


USB with the Palestinian people, no more aggression by the state of Israel!

We express our support for the Palestinian people and strongly condemn the ongoing aggression by the state of Israel.

Twentyone Palestinians, including 9 children, have been killed and 65 others injured in air strikes unleashed by Israel on the Gaza Strip.

We call for an immediate end to the airstrikes on the Gaza Strip, the brutal attacks on Palestinians in the area of Al-Aqsa Mosque and to the imposition of the displacement of Palestinian families from their homes in the area of Sheikh Jarrah, in East Jerusalem.

USB, together with the FSM, stands by Palestine and its heroic people.

JPEG - 56.2 Kb
Salviamo Gerusalemme


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -