Sei all'interno di >> :.: Primo Piano | Movimento |

Torino: serata antimilitarista "Cannoli contro i cannoni"

"L’Italia in guerra: fronte interno e fronte esterno. Politica neocoloniale e spesa bellica". Seguirà cannolata benefit a base di cannoli siciliani e vino
di Sergej - giovedì 4 marzo 2004 - 3530 letture

Venerdì 5 marzo in corso Palermo 46 (Torino) dalle ore 21 serata antimilitarista. Intervento su "L’Italia in guerra: fronte interno e fronte esterno. Politica neocoloniale e spesa bellica". Seguirà cannolata benefit a base di cannoli siciliani e vino per i compagni denunciati per vilipendio alla bandiera in occasione della manifestazione del 22 marzo 2003 contro la guerra in Iraq.

Venerdì 12 marzo ore 21 in corso Palermo 46 conferenza/dibattito

"Errico Malatesta tra lotta umana e lotta di classe" Interverrà Gigi Di Lembo della FAI e docente di storia all’Università di Firenze, autore di diversi testi tra cui "Guerra di classe e lotta umana. L’anarchismo in Italia dal Biennio Rosso alla Guerra di Spagna"

Errico Malatesta (1853 - 1932) è stata una delle figure più significative del movimento anarchico a cavallo tra i due secoli. Il suo pensiero e la sua azione sono ancor oggi punto di riferimento per l’anarchismo sociale, alla cui definizione diede un contributo importante. Egli segnò il passaggio del movimento operaio italiano dal risorgimento all’intenazionalismo libertario e all’anarchismo moderno. La sua esperienza si snoda dalla rivolta del Matese al Biennio Rosso sino all’opposizione al fascismo. Instancabile attivista, patì galera ed esilio, fu tra i fondatori del quotidiano "Umanità Nova" e tra i promotori dell’Unione Anarchica Italiana, che nel dopoguerra si ricostituì come Federazione Anarchica Italiana. Ripercorrerne l’itinerario politico ed umano significa riflettere sulla vitalità dell’opzione libertaria, che a 150 dalla nascita dell’anarchico Malatesta, riesce a proporre un percorso di emancipazione sociale in cui, nella coerenza tra mezzi e fini, la costruzione di una società di liberi ed eguali si proponga come orizzonte possibile e desiderabile.

Federazione Anarchica Torinese - FAI, corso Palermo 46 - la sede è aperta ogni giovedì dopo le 21,15; tel. 011 857850; 338 6594361; mail fat@inrete.it


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -