Sei all'interno di >> Eventi in giro |

Sciopero generale, 20 ottobre 2023: info

Venerdì 20 ottobre 2023 sciopero generale.

di Redazione - giovedì 19 ottobre 2023 - 633 letture

Venerdì di stop per i lavoratori di “tutti i settori pubblici e privati”. Dietro alla mobilitazione ci son diverse anime dei sindacati di base italiani: SGB – Sindacato Generale di Base, CUB – Confederazione Unitaria di Base, Sì COBAS, Adl Cobas, USI – Unione Sindacale Italiana e USI – Educazione.

Anche l’Inps segnala ad esempio sul suo sito che potrebbero “verificarsi disagi causati dalla ridotta attività” per “l’eventuale partecipazione” dei lavoratori allo sciopero. La mobilitazione tocca infatti “tutti i settori pubblici e privati”.

È chiamato ad astenersi dal lavoro il personale del Gruppo FS Italiane, di Trenord e di Italo. Lo sciopero coinvolge diversi servizi: Alta Velocità, Lunga Percorrenza e Regionale.

Coinvolto anche il settore autostradale: si inizia alle 22 del 19 ottobre e si finisce alle 22 del 20 ottobre.

Per la scuola è già arrivata la circolare del Ministero dell’Istruzione e del Merito, che lo scorso 12 ottobre scriveva come “per l’intera giornata del 20 ottobre 2023, è previsto uno sciopero generale”. A proclamare l’astensione “dei settori privati e pubblici su tutto il territorio nazionale” sono stati i sindacati Adl Varese, Cub, Sgb e SI Cobas. Hanno aderito anche l’U.S.I. – Unione Sindacale Italiana e l’USI – Educazione, che parlano di uno “sciopero generale nazionale per tutto il personale a tempo indeterminato e determinato, con contratti precari e atipici di qualsiasi forma compresi tirocinanti, apprendisti e in somministrazione”.


Altre notizie

Sciopero generale / di Alessandra Calanchi.

JPEG - 124.5 Kb
Sciopero - Lavoratori e lavoratrici rivendicano i diritti di noi tutti


- Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -