Sei all'interno di >> :.: Girodivite Network | Cartamenù | Ricettario |

Sarago reale con patate

Uno dei pesci più pregiati del Mediterraneo in una ricetta che sposa il mare e la terra, come meglio non potrebbe accadere.

di Piero Buscemi - domenica 14 ottobre 2012 - 8470 letture

Sarago al forno con patate

Ingredienti:

- 1 sarago reale (è quello classico con la striscia nera sulla coda) di circa 1 kg;
- 1 kg di patate di dimensione piccola;
- aglio, origano, rosmarino, sale e pepe nero;
- olio extra-vergine di oliva.

Preparazione:

Sventrare il sarago accuratamente, eliminando tutta la pellicina nera tipica delle interiora di questo pesce. Squamare il pesce e all’interno della pancia inserire un ramoscello di rosmarino, uno spicchio di aglio di buone dimensioni (assolutamente vietato quello cinese), un pizzico di sale e spolverare con pepe nero e origano. Versare sul sarago l’olio extra-vergine in quantità da ricoprire interamente il pesce senza esagerare (rigirare il pesce un paio di volte per farlo intingere di olio sui due lati). Lasciare riposare il pesce per almeno mezz’ora.

Nel frattempo, spelare le patate e dopo aver oliato una teglia capiente (deve entrarci il pesce per intero) disporle dopo averle condite con rosmarino, pepe nero e sale. Mettere in forno a 180°. A metà cottura, aggiungere due bicchieri d’acqua e adagiare il sarago sopra il letto di patate. Rimettere in forno per almeno altri 20 minuti (l’occhio del sarago che diventa una pallina bianca, indicherà la giusta cottura), durante i quali, ogni 5 minuti aiutandosi con un cucchiaio, bagnare il pesce con il sughetto che si andrà formando sul fondo della teglia. Se si asciuga troppo, aggiungere un altro bicchiere d’acqua.

A fine cottura, ricavare dei filetti di sarago e disporli al centro su un piatto di portata con attorno le patate (verificare la cottura con una forchetta) e versare sopra il sughetto di cottura.

Accompagnare il piatto con un Bianco Offida Doc Passerina.


- Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -