Sarà come andare in bicicletta, spero...

di Ugo Giansiracusa - mercoledì 12 febbraio 2020 - 549 letture

Tutta colpa di mia moglie.

È lei che un pomeriggio mi ha detto che c’erano le sardine a Perugia.

Chi?

Le sardine.

E chi sono? (io torno sulla terra ogni 20 anni circa).

Sono nate a Bologna contro le destre.

OK, se è contro queste destre possiamo andare a vedere.

E così siamo andati.

Mia moglie, io e il cucciolo di 3 anni sulle spalle.

La signorina di 13 neanche se la legavamo. L’età.

Non avevo mai visto quella piazza così piena in dieci anni che vivo a Perugia. Si riusciva a stento a camminare.

Stare insieme in piazza significa incrociare gli sguardi, osservare i modi e i vestiti, scambiarsi sorrisi, incontrare persone.

Non era esattamente il mio popolo. Io sono molto di sinistra. Il mio sogno è una piazza piena di bandiere rosse.

Ma accetto la realtà dei fatti.

Ero circondato da persone che non volevano e non vogliono arrendersi al clima di odio e intolleranza e conflitto che ha pervaso l’Italia.

Se non proprio fratelli e sorelle comunque amici e amiche.

Il pupo non si trovava del tutto a proprio agio, così per distrarlo siamo saliti sulla giostra che occupava un pezzo di piazza.

Non sono riuscito a sentire una sola parola degli interventi diffusi da un improbabile sistema di amplificazione casalingo.

Ma mentre giravo sulla giostra le persone in piazza hanno cominciato a cantare Bella ciao.

E io mo sono unito al coro, mentre giravo sulla giostra.

Si, ci sono mille differenze fra noi, mille animi e sensibilità e idee e appartenenze.

Eppure riusciamo a trovare una base comune.

I valori della libertà, dell’antifascismo, della resistenza e della Costituzione nata da quella liberazione.

Allora ci sto. Sono una sardina anche io. Voi siete il mio banco e insieme difendiamo noi stessi e i valori fondanti di questa res publica.

Poi sono tornato a casa e ho cominciato a scrivere.

Non scrivevo da 10 anni.

Non facevo politica dal liceo, cioè da 30 anni.

Ricominciamo.

Sarà come andare in bicicletta, spero... O come nuotare liberi nel mare.


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -