Richiesta agli organi dirigenti di valutare attentamente la vicenda riguardante un dirigente di SEL, Mario Bosco.

I componenti del coordinamento di Sinistra ecologia e libertà Lentini appartenenti all’area "Rinnovamento per il territorio" e gli iscritti simpatizzanti, hanno chiesto nei giorni scorsi con una lettera ai dirigenti del partito, di valutare attentamente la vicenda che riguarda un componente del coordinamento di Sinistra Ecologia Libertà di Lentini Mario Bosco.
di Redazione - lunedì 2 luglio 2012 - 2178 letture

Richiesta espulsione Bosco {PDF}

I componenti del coordinamento di Sinistra ecologia e libertà Lentini appartenenti all’area "Rinnovamento per il territorio" e gli iscritti simpatizzanti, hanno chiesto nei giorni scorsi con una lettera ai dirigenti del partito, di valutare attentamente la vicenda riguardante un dirigente del coordinamento di Sinistra Ecologia Libertà di Lentini Mario Bosco, che è stato recentemente nominato capo della Segreteria Particolare che, come individuato nel Decreto Presidenziale 10 maggio 2001, n. 8, "...svolge compiti di supporto all’attività politica", dell’assessore regionale all’agricoltura di un governo che vede Sinistra ecologia Libertà in netto e forte atteggiamento di opposizione, auspicando che si arrivi a valutare anche l’espulsione dal partito per incompatibilità politica del soggetto in questione.

Si tratta di una sacrosanta iniziativa a tutela dell’immagine del partito, oggi più che mai in prima fila nella lotta per liberare la nostra regione dalla cattiva politica che l’ha devastata anche attraverso governi guidati da inquisiti per vicende di mafia.

Oggi in data 03 luglio 2012 alle ore 12.00 riceviamo e pubblichiamo la lettera di dimissioni del sig. Mario Bosco da Sinistra Ecologia Libertà :

- Al compagno Erasmo Palazzotto segretario regionale SEL Sicilia
- Al compagno Simone Di Trapani Resp. Org. SEL Sicilia
- E p. c. al Segretario di Sel Lentini circolo “A. Scrofani”

Ho tentato di contattarvi telefonicamente , senza riuscirvi. Ho appreso di un caso “Signor Mario Bosco”, sollevato da alcuni dirigenti del circolo “A. Scrofani” di Lentini, di cui faccio parte. Ritengo doveroso, per il rispetto dovuto ai dirigenti di SEL, e a voi in modo particolare per la conoscenza diretta e la stima che nutro nei vostri confronti, precisare quanto segue:

La mia nomina a segretario particolare dell’assessore all’agricoltura della regione Sicilia Francesco Aiello è un incarico professionale e fiduciario, affidatomi da un fraterno amico, a cui sono legato da una più che trentennale amicizia e stima.

Io sono un libero professionista, socio e dirigente di una delle più grosse organizzazione di produttori ortofrutticoli che operano in Sicilia, che commercializza i nostri prodotti agrumicoli a livello nazionale ed internazionale (APAL O.P.), esercito l’attività di imprenditore agricolo, sono componente della giunta provinciale della C.I.A. , per queste mie attività conosco la macchina organizzativa e amministrativa dell’assessorato agricoltura. Suppongo che queste mie caratteristiche professionali, abbiano indotto Aiello ad affidarmi un incarico per me gratificante e di cui sento tutto il peso e la responsabilità. Spero di essere stato esaustivo nel dare spiegazioni in merito al caso “Mario Bosco”.

Ritengo questo mio scritto utile a chiudere una vicenda che per me non ha nessuna valenza e dignità politica.

Questa mia è indirizzata solo ai dirigenti regionali di Sel, in quanto immagino e auspico che i dirigenti nazionali del partito siano chiamati a dibattere ed impegnarsi in ben altre e importanti questioni, nell’interesse della sinistra , dei lavoratori e del futuro dell’italia. Da iscritto a SEL, e per impedire meschine speculazioni e imbarazzi, vi consegno la mia tessera, spero che SEL continui ad alimentare le speranze di quanti come me credono in una sinistra, che considera sempre la dignità del lavoro un bene da salvaguardare, e valori come l’amicizia , l’onestà intellettuale e morale beni da tutelare.

Non si può essere credibili e degni di atteggiarsi a dirigenti, a tutti i livelli, se non si ha rispetto delle persone.

Con stima, saluti Mario Bosco


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -
Versione per la stampa Versione per la stampa
Ricerca
Inserisci la parole da cercare e premi invio

:.: Articoli di questo autore
:.: Articoli di questa rubrica