Sei all'interno di >> GiroBlog | La Zizzania |

Rame di Napoli

Sono passate le festività dei morti un’evento importante nella tradizione........
di Salvo Dote - martedì 17 novembre 2009 - 3678 letture

JPEG - 23.4 Kb
Rame di Napoli

.....siciliana sopratutto perchè iniziava il periodo dei dolci fatti in casa.

Quello che vi proponiamo è uno dei dolci che da alcuni anni si è affermato sempre più i RAME DI NAPOLI.

Questi biscotti pur avendo nel loro nome il capoluogo Campano sono tipici del catanese.

Una nuova ricetta presentata da LA ZIZZANIA

Ingredienti:

Per il biscotto: 500 gr di farina 00; 100 gr di margarina; 1 bustina di lievito; 200 gr di zucchero; 400 gr di latte; 100 gr di cacao in polvere amaro;buccia di arancia grattugiata; chiodi di garofano tritati; cannella in polvere (a piacere); 2 cucchiai di miele

Per la glassa: 120 gr di margarina; 300 gr di cioccolato super fondente; Pistacchi sgusciati tritati, non salati

Preparazione:

Sciogliere a bagnomaria la margarina. In una terrina mettere lo zucchero, il lievito, la buccia d’arancia, il cacao ed il miele, poi aggiungere la margarina fusa e mescolare.

A questo punto aggiungere un po’ alla volta sia il latte che la farina (magari aiutandosi con un colino per la farina) e continuare a mescolare finché si otterrà un impasto liscio ed omogeneo. Impastare fino ad ottenere una pasta morbida che però non si attacchi alle dita.

Preriscaldare il forno a 180°. Disporre su una teglia coperta con carta forno piccole cucchiaiate dell’impasto cercando di dare la forma ovoidale ed infornare per 5 minuti. Nel frattempo preparare la glassa facendo sciogliere a bagno maria il cioccolato con la margarina. Quando le rame di napoli saranno cotte sfornarle e lasciarle raffreddare. Solo dopo sarà conveniente procedere con la posa della glassa. Decorare subito con i pistacchi tritati finemente così si attaccheranno mentre la glassa si rapprende. Lasciare asciugare per alcune ore

Vino consigliato: Vino da meditazione come il Moscato di Noto o ECRU’ di FIRRIATO, oppure un liquore siciliano: Rosolio di Cannella

SE VUOI ALTRE RICETTE: HTTP://WWW.LAZIZZANIA.IT

PER I VOSTRI CONTATTI: INFO@LAZIZZANIA.IT


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -