Sei all'interno di >> Eventi in giro |

Ragusa: Convegno internazionale sulle migrazioni dei popoli nella Storia

di cirignotta - martedì 21 maggio 2024 - 781 letture

Si svolgerà a Ragusa il 15 e 16 giugno 2024 presso il laboratorio degli annali di storia retto dal Prof. Carlo Ruta. l’importante evento culturale che vede coinvolte le Università di Genova, di Messina, di Siena, Unitelma la Sapienza, Università di Bari Aldo Moro, Lettres Sorbonne e il Centro nazionale della ricerca scientifica oltre al laboratorio Nav Lab. L’Evento sarà improntato sul confronto didattico e paradigmatico tra vari luminari del settore sul concetto di migrazione e grandi vie nella storia, tra cui il mare, i deserti, i ghiacci e le steppe.

Gli storici porranno il loro punto di confronto sui comportamenti umani nel processo di mobilità e di conquista di nuovi territori che sono stati utili per accrescere il potere economico e l’influenza convergente nella trasmissione di culture lontane dai propri paesi d’origine. Una impronta che nel tempo ha poi forgiato le nostre generazioni. Parteciperanno all’evento vari relatori: Il Prof, Carlo Ruta Direttore scientifico del Laboratorio degli annali di storia, che nella sua relazione introduttiva parlerà della lunga distanza prima della storia e nella storia, tra scenari di bisogni e risorse, scoperte di materiali e sistemi orientativi. A seguire il Prof. Bruno Accarino antropologo e storico della Filosofia dell’Università di Firenze che parlerà Antropologia delle mobilità ,materiali e interazioni con il pensiero.

Segue la prof.ssa Annamaria Anselmo storica della Filosofia Università degli studi di Messina che parlerà di migrazioni nella terra patria, problemi e prospettive. Il quarto relatore sarà il Prof. Emiliano Beri dell’Università degli studi di Genova che parlerà di migrazioni militari e del traffico dei disertori nelle guerre di Corsica(1729-1768). Il quinto relatore sarà il Prof. Giuseppe Bettoni Geografo dell’Università Tor Vergata di Roma che parlerà delle migrazioni come fenomeno Geopolitico. Il sesto relatore sarà il Prof. Juan Carlos Moreno Garcia Egittologo dell’Università La Sorbonne di Parigi che parlerà di migrazioni e mobilità delle popolazioni nei conflitti , impatto con i faraoni d’Egitto. Il settimo relatore sarà la Prof.ssa Sandra Origone storica dell’impero Bizantino dell’Università degli Studi di Genova che parlerà di Viaggiatori ,notizie e racconti di viaggi medioevali ai limiti dell’Europa. L’ottavo relatore sarà il Prof. Luigi Russo fisico , matematico, storico della scienza e scrittore che parlerà degli oceani prima dell’età moderna una barriera invalicabile o una vita di comunicazione ?. il Nono relatore sarà il Prof. Giuseppe Varnier Epistemologo dell’Università di Siena ce parlerà delle migrazioni dell’Homo sapiens : lo sviluppo della cultura e del linguaggio. Infine parleranno il Prof. Andrea Velardi e la Prof.ssa Eleonora Sparano dell’Università di Messina che parleranno del mare come apertura e barriera dell’epoca delle migrazioni.

Nel pomeriggio del 15 giugno ci sarà una tavola rotonda sul tema della quinta via della storia: La colonizzazione dello spazio e lo slargamento del mondo -villaggio , dalla rivoluzione aerea dei primi del 900 ai sistemi satellitari , il cambiamento. Nella seconda giornata l’evento si incentrerà proprio sulla tavola rotonda del 15 analizzando con i luminari gli aspetti paradigmatici che hanno portato a tali scelte storiche. L’vento avrà fine alle ore 20.00 del 16 Giugno 2024.


- Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -