Sei all'interno di >> GiroBlog | Post/teca |

Post/teca giugno 2013

Il numero 06.2013 di Post/teca. Il meglio (o peggio?) del web che seguiamo noi...
di Sergej - martedì 2 luglio 2013 - 1597 letture

"Ce l’avemu rossu, ce l’avemu finu... U sali!". Nelle registrazioni dei venditori di sale, su piccoli camioncini o piccole api a tre ruote, che ancora percorrono le strade dei nostri paesi e delle periferie delle città, il messaggio pubblicitario è esplicitamente rivolto alle "donne!". Gran parte della nostra economia - il marketing, la vendita dei prodotti - e delle cultura - la letteratura - non potrebbe esistere se non ci fosse questa parte dell’umanità. Cui poi stranamente viene negato diritto: fino all’altroieri anche di voto. In alcune religioni, anche dell’ "anima" si dubitava il possesso. Oggi ci si accorge di una cosa chiamata "femminicidio". Strano mondo, questo, quello in cui viviamo.

Buona lettura con il numero 06.2013 di Post/teca, la cui copia potete scaricare liberamente e gratuitamente accanto (in pdf).



Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -