Sei all'interno di >> :.: Primo Piano | ActionAid |

Piccoli gesti per cambiare la vita delle persone

La nostra nuova campagna con Ciaopeople e Cane Secco sull’adozione a distanza.

di ActionAid - mercoledì 21 aprile 2021 - 938 letture

Quanto sono importanti i piccoli gesti? Spesso non ne siamo coscienti, ma possono avere un impatto enorme sulla vita degli altri.

È da qui che parte la nuova campagna con Cane Secco, nome d’arte di Matteo Bruno, che torna al nostro fianco assieme alla sua casa di casa di produzione video, la Slim Dogs, per raccontare e promuovere il sostegno a distanza presso la sua community.

Partendo proprio dal dare voce ai piccoli gesti e mostrando il grande impatto che possono avere sulle persone.

“Per quanto possa sembrare assurdo mi capita spesso di ricevere messaggi di persone che grazie ai miei video hanno ricevuto una spinta per dare una svolta alla loro vita. Chi ha lasciato il lavoro per seguire la propria passione, chi era bloccato con lo studio ed è riuscito a laurearsi. Mi colpisce come una cosa banale come un video possa fare la differenza. Lo stesso vale per l’adozione a distanza. Quando sono stato in Mozambico ho visto come i piccoli contributi di ognuno, possono davvero cambiare la vita di un altro essere umano.” dichiara Matteo Bruno.

La campagna, frutto di una ormai consolidata collaborazione con il gruppo editoriale digitale Ciaopeople, è online sui canali social del gruppo dall’11 aprile, garantendo un pubblico ampio, attivo e interessato a temi di rilevanza sociale.

“Serve essere degli influencer famosi per provare a cambiare qualcosa in questo mondo? Assolutamente no. L’adozione a distanza è proprio una di quelle azioni che permettono a tutti di portare un cambiamento positivo nella vita di qualcuno. Pochi euro al mese diventano lo strumento per dare acqua potabile, istruzione, diritti e un futuro a tantissimi bambini in tutto il mondo. Sostenere a distanza è semplice ma dietro questo gesto apparentemente piccolo si nasconde una grande consapevolezza e un legame importante che si crea fra persone che vivono in zone diverse del pianeta” afferma Laura Cozzi, Capo Dipartimento Acquisizione ActionAid Italia.

L’Adozione a distanza

Sono oltre 130.000 i donatori che hanno scelto noi per adottare un bambino a distanza, migliorando la sua vita e le condizioni della comunità in cui vive.

I nostri interventi sono sostenuti da donazioni da parte di privati cittadini e aziende che vogliono realizzare il cambiamento in Africa, Asia e America Latina.

Grazie all’adozione a distanza, beneficiano dei nostri interventi, non solo i bambini, ma anche le loro famiglie e le loro comunità.

Complessivamente, grazie ai nostri sostenitori, aiutiamo circa 5 milioni di persone.

L’80% della donazione che si effettua per l’adozione a distanza viene destinato alla comunità dove vive il bambino con la sua famiglia, mentre il restante 20% è utilizzato per le campagne di sensibilizzazione e per sostenere i costi, sia operativi sia di gestione, dell’organizzazione.

Ognuno di noi, con un semplice gesto, può cambiare una vita.


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -