Sei all'interno di >> :.: Primo Piano | Comunicazione |

Oltre l’emergenza: le nuove sfide nella gestione della pandemia

Scritto in consultazione con 50 esperti sanitari di paesi a basso e medio reddito, il report “A Path Forward” chiede un cambio di passo necessario per superare la fase dell’emergenza.

di Redazione - mercoledì 6 aprile 2022 - 1005 letture

La ricerca “A path forward”, pubblicata da COVID GAP*, sottolinea l’urgenza di una nuova strategia globale più sostenibile per la gestione della pandemia COVID.

Scritto in consultazione con 50 esperti sanitari di paesi a basso e medio reddito, il report chiede un cambio di passo necessario per superare la fase dell’emergenza.

Il rapporto sollecita un approccio bottom-up, che parta dalle esigenze delle comunità per individuare e proteggere le persone più a rischio e vulnerabili, compresi i lavoratori essenziali.

Questo nuovo approccio include un cambio di priorità immediato. Invece di perseguire l’obiettivo di vaccinare il 70% della popolazione mondiale, la priorità dovrebbe essere proteggere il 90% delle persone più a rischio, garantendo allo stesso tempo un accesso equo a test e cure.

Il rapporto rileva inoltre la necessità di dati di alta qualità a livello nazionale e regionale per aumentare la trasparenza, nonché ingenti finanziamenti e una migliore governance per consentire una risposta globale di successo.

Gli autori sottolineano infine l’importanza di una risposta multilaterale flessibile, in grado di orientare le risorse limitate sulle priorità in maniera flessibile, anche reindirizzando o riassegnando i finanziamenti.

La COVID Global Accountability Platform (COVID GAP) è un’iniziativa indipendente che mira a costruire collaborazioni in tutto il mondo per accelerare la fine della pandemia.

Per consultare la ricerca completa clicca qui.


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -