Sei all'interno di >> :.: Culture | ParoleRubate |

Menzione di Merito a Piero Buscemi al Premio Letterario Nazionale "Artisti per Peppino Impastato" 2019

Il romanzo "Le ombre del mare" riceve un altro importante riconoscimento
di Redazione Zerobook - giovedì 4 luglio 2019 - 1092 letture

“Se si insegnasse la bellezza alla gente, la si fornirebbe di un’arma contro la rassegnazione, la paura e l’omertà. All’esistenza di orrendi palazzi sorti all’improvviso, con tutto il loro squallore, da operazioni speculative, ci si abitua con pronta facilità, si mettono le tendine alle finestre, le piante sul davanzale, e presto ci si dimentica di come erano quei luoghi prima, ed ogni cosa, per il solo fatto che è così, pare dover essere così da sempre e per sempre. È per questo che bisognerebbe educare la gente alla bellezza: perché in uomini e donne non si insinui più l’abitudine e la rassegnazione ma rimangano sempre vivi la curiosità e lo stupore”.

Queste sono le parole che l’organizzazione del premio ha voluto prendere a prestito dall’ispiratore Peppino Impastato, indimenticabile espressione di libertà siciliana, messa a tacere dalla vigliaccheria della mafia, ma le cui idee e il sogno di una Sicilia e un’Italia migliore è rimasta scolpita nelle menti di chi lo ha conosciuto direttamente e di chi si è incantato davanti alla sua storia personale che è poi quella di un popolo.

Giunto alla seconda edizione, il Concorso Nazionale Letterario "Artisti per Peppino Impastato", che vanta la Presidenza di Giuria del giornalista siciliano Michele Cocuzza e la Presidenza del Concorso, Salvatore Lanna, ha voluto ricordare la figura di Peppino Impastato, indicendo anche quest’anno il premio, suddiviso nelle sezioni: poesia a tema libero, romanzo edito, racconto breve inedito, canzoni brani e composizioni musicali, e un premio riservato agli istituti scolastici.

Il nostro redattore, Piero Buscemi, si è fregiato dell’onore del riconoscimento della Menzione di Merito per il suo romanzo "Le ombre del mare", che ha già ricevuto un ottimo riscontro della critica e del pubblico, a un anno e mezzo dalla sua pubblicazione avvenuta a novembre del 2017 per la casa editrice Bibliotheka di Roma.

Un’indicazione informativa del premio recita così: “Lo scopo del Concorso Letterario Nazionale “Artisti” per Peppino Impastato è quello di “unire” la cultura non solo letteraria ma anche musicale; non solo poesie e romanzi, ma anche brani musicali e canzoni che contribuiscono a “raccontare” emozioni. Il tutto cercando di coinvolgere anche le varie scuole, perché il concorso è aperto anche alle classi dei vari istituti scolastici. Si spera che attraverso gli ideali di Peppino e il suo ricordo, anche i più giovani possano far “nascere” le loro opere con un pensiero diverso”.

La redazione di Girodivite si complimenta con il nostro redattore, condividendo quanto auspicato dall’organizzazione del premio, nel voler ricordare Peppino Impastato, convinta che il romanzo di Buscemi rispecchi, almeno in parte, gli ideali del giovane giornalista siciliano, lo ribadiamo, ucciso barbaramente dalla mafia proprio lo stesso giorno in cui fu assassinato Aldo Moro, il 9 maggio 1978.

ACQUISTA IL LIBRO

Premio Artisti per Peppino Impastato Le Ombre del Mare


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -