Sei all'interno di >> GiroBlog | Tempi Moderni, di Donatella Guarino |

Memorizzare la password?

Come una password ci condiziona la vita...

di Donatella Guarino - giovedì 11 giugno 2009 - 2130 letture

Pitagora affermava che ”tutte le cose sono numeri". Da sempre (dunque) il linguaggio dei numeri (e la loro magia) hanno ammaliato gli uomini e le donne.

Ancora oggi l’affascinante mondo dei numeri entra prepotentemente nella nostra vita, nel nostro linguaggio quotidiano, a volte anche in punta di piedi…quasi senza che ce ne accorgiamo…Sono comuni i modi di dire: “Facciamo quattro conti”, “Facciamo un bilancio”, “A conti fatti”, “Se due più due...”. E ancora: “La matematica non è un’opinione”…

Io però i numeri non li amo. Diciamo che con essi non sono a mio agio. Anzi, ho sempre paura di ricordarne male uno. Da anni compongo il numero di telefono della mia amica Stefania e ogni volta ho quasi l’impulso di guardare l’agenda (lo so: è corretto ma forse è meglio controllarlo…).

Il labirinto del mondo moderno non aiuta! Oggi per tantissime cose ci viene richiesta la password. Memorizzare la password? Password dimenticata?

Per il bancomat, per l’accesso a Internet, per la posta elettronica, per la biblioteca, per il giornale on-line, per il conto on–line, per l’iscrizione all’esame di ECDL…Ho bisogno di un’apposita agenda per ricordare l’elenco (che è sempre più chilometrico) di codici necessari per risolvere le questioni del quotidiano vivere, per cavarmela con una certa disinvoltura nei meandri della tecnologia moderna, tra carte e codici d’accesso (numeri e lettere, maiuscole e minuscole) che se digitati correttamente davvero aprono un mondo…

La vita frenetica e i tanti step a cui ogni giorno ci si sottopone sono da un lato il risultato di una modalità che ci permette di velocizzare i tempi, (possiamo fare tante cose ) recuperare energia, sintetizzare le operazioni. Ma d’altra parte…che fatica (almeno per me!) per ricordare una password…

Riflettevo. Il corpo non è così…Memorizza sensazioni, emozioni, delusioni. Mappa dettagliata degli incontri, degli scontri, degli amori, delle delusioni, del dolore, della felicità…Non è richiesta la password, ma il collegamento avviene lo stesso…La matematica qui non c’entra, la fisica e la chimica sì!


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -