Ma prescrizione non è assoluzione

Possono ammettere che tutti, proprio tutti sono marci al punto che le aule del Parlamento potrebbero restare vuote?
di korban - mercoledì 25 maggio 2005 - 2485 letture

Quando, caduto il Comunismo nei Paesi dell’Est, gli Americani si accorsero che era inutile continuare a foraggiare in dollari gli Alleati compiacenti caddero Craxi ed i suoi scagnozzi. Il vuoto delle Istituzioni Italiane fu colmato dal trasformismo politico di fascisti e comunisti in democratici (liberali e socialdemocratici) in modo da poter avere una nuova classe politica dirigente. Il sistema maggioritario creò due soli blocchi e fu più semplice patteggiare. Processo SME per Berlusconi? Telecom Serbia per la sinistra? (Mica siamo scemi come Craxi!)

Una mano lava l’altra e si continua a comandare un po’ io ed un po’ tu. D’altronde non si può, a così breve distanza, affrontare una nuova crisi istituzionale. E dove vanno a prenderli altri politici? Possono ammettere che tutti, proprio tutti sono marci al punto che le aule del Parlamento potrebbero restare vuote?

Certamente no! E allora, qua la mano e un po’ comando io ed un pò comandi tu. Andreotti? Non è uno scemo e sa benissimo i fatti di tutti sicché facciamogli un favore: fu mafioso ma i reati sono caduti in prescrizione! Perché tanta gioia e congratulazioni? Mica hanno detto che era innocente! Bàh!


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -