M5S Lentini - Fondi Paesc, un’occasione da non perdere per il Comune di Lentini

Riapertura dei termini per la partecipazione al Bando PAESC Il deputato Nazionale Filippo Scerra insieme alla Consigliera Maria Cunsolo invitano codesta amministrazione di attivarsi al fine di richiedere le somme del Programma di ripartizione di risorse ai comuni della Sicilia secondo il DDG n 387 /2019.
di Giuseppe Castiglia - giovedì 16 maggio 2019 - 1018 letture

JPEG - 63.2 Kb
Maria Cunsolo M5S - Filippo Scerra M5S

Al Sindaco di Lentini All’Assessore Ambiente E.P.C Al Presidente del Consiglio E.P.C Al Consiglio Comunale All’ufficio protocollo

OGGETTO: Riapertura dei termini per la partecipazione al Bando PAESC Il deputato Nazionale Filippo Scerra insieme alla Consigliera Maria Cunsolo invitano codesta amministrazione di attivarsi al fine di richiedere le somme del Programma di ripartizione di risorse ai comuni della Sicilia secondo il DDG n 387 /2019.

Soggetti Beneficiari

Potranno beneficiare di tali somme i comuni che:

- alla data di presentazione dell’istanza abbiano aderito e ne fanno validamente parte al nuovo Patto per i Sindaci per l’Energia ed il Clima (PAESC). L’adesione dovrà essere comprovata dalla delibera consiliare;
- si impegnano a nominare la figura dell’Energy Manager anche se non obbligati ai sensi dell’art. 19 della L. n. 10/91, entro la data di presentazione della domanda di anticipazione.

Risorse Finanziarie

Le risorse verranno ripartite secondo quanto segue:

- per i comuni fino a 5 mila abitanti somma 10.000 euro;
- per i comuni da 5 a 10 mila abitanti somma 12.500 euro;
- per i comuni da 10 a 100 mila abitanti somma 15.000 euro;
- peri i comuni da 100 a 200 mila abitanti somma 15.000 euro; -
- per i comuni con oltre 200 mila abitanti somma 15.000 euro;

Le quote indicate riguardano contributi fissi, nella tabella del DDG n. 387 a pag.6 sono indicate le quote del contributo variabile.

Modalità di presentazione della domanda

La domanda di contributo potrà essere presentata a decorrere dalla data di pubblicazione del decreto di adozione del presente Programma nella G.U.R.S sino alle ore 12 del 45° giorno (sempre dalla data di pubblicazione del Decreto nella G.U.R.S), salvo proroga, alla seguente email dipartimento.energia@certmail.regione.sicilia.it .

Oltre all’istanza di richiesta di contributi, allegato 2, dovrà essere fornita, pena esclusione, ulteriore documentazione: - delibera del consiglio comunale di adesione al Patto dei Sindaci in corso di validità; - conferma dell’avvenuta adesione al Covenant of Mayors Office (CoMOffice); - cronoprogramma delle attività e delle spese previste; - l’impegno formale a porre in essere le iniziative che si renderanno necessarie per l’attuazione del presente programma, in raccordo con il Dipartimento Regionale per l’Energia.

Inoltre, Il deputato Nazionale Filippo Scerra insieme alla Consigliera Maria Cunsolo, al fine di accedere a suddetti contributi, invitano codesta amministrazione comunale ad attivare, celermente, tutte le procedure tecnico-burocratiche dell’Ente, secondo quanto previsto dalle normative di riferimento e dai regolamenti comunali e quanto richiesto dal DDG n.387 . Per ulteriori informazioni ecco il Link di riferimento :

http://pti.regione.sicilia.it/portal/page/portal/PIR_PORTALE/PIR_LaStrutturaRegionale/PIR_AssEnergia/PIR_DipEnergia/PIR_Infoedocumenti/PIR_Decretideldipartimentoenergia/PIR_2019decreti/PIR_2019mag/387%20ddg%20serv.%201.pdf

Lentini 15 maggio 2019

Deputato Nazionale M5S Filippo Scerra

Cittadina eletta al Consiglio Comunale per il Movimento 5 Stelle Maria Cunsolo

PDF - 4.8 Mb
387 ddg serv. 1
PDF - 401.4 Kb
Riapertura termini per la partecipazione al Bando PAESC


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -
Versione per la stampa Versione per la stampa
Ricerca
Inserisci la parole da cercare e premi invio

:.: Articoli di questo autore
:.: Articoli di questa rubrica