Sei all'interno di >> :.: Culture | Musica |

«Lynotape», fogliettoni da ascoltare

Oltre 40 minuti di buona musica. Firmata da Orazio Longo. Limpidissima. Che accarezza. Un abbraccio tra new age e jazz. La presentazione è l’11 marzo al "Piscator" di Catania. Da non perdere.

di Vittorio Fiorenza - martedì 1 marzo 2005 - 7256 letture

JPEG - 23 Kb
La copertina di "Lynotape", cd d’esordio di Orazio Longo

No, non si intitola linotype. Ma «Lynotape». E’ il cd d’esordio di Orazio Longo, musicista di Adrano. Il nome dato all’album, inciso per le edizioni Aleph di Catania, sintetizza le passioni e i mestieri di Longo, noto come giornalista del Tg di Telecolor e del Giornale di Sicilia, ma anche diplomato in pianoforte al Conservatorio di Caltanissetta. Il cd raccoglie oltre quaranta minuti di buona musica, distribuiti in undici brani, "feulletons sans mots". Spiega Orazio: «Abbiamo voluto giocare con le parole trasformandole in musica. Come indica il titolo del cd, si tratta di 11 fogliettoni dove, anziché utilizzare 40 o 50 righe di parole, raccontiamo tutto in pochi minuti di musica».

JPEG - 16.4 Kb
Orazio Longo (a sinistra) assieme a Samyr Guarrera, Josè Mobilia e Giancarlo Scarvaglieri

Attorno alle sonorità create da Longo, si adagiano anche le note della chitarra di Giancarlo Scarvaglieri e del sax di Samyr Guarrera e le percussioni di Josè Mobilia. Ne esce fuori una musica limpidissima. Che accarezza. Una sorta di abbraccio tra new age e jazz. Sono sei i brani del solo Longo, due sono stati firmati assieme a Scarvaglieri, mentre gli altri tre sono realizzazioni esclusive di Scarvaglieri, Mobilia e Guarrera. La registrazione, il mixaggio e la masterizzazione sono stati eseguiti da Vincenzo Cavalli presso la "Sonoria Studio Recording" di Scordia.

Il cd si apre con "Enigma in luogo di mare", omaggio al libro di Carlo Fruttero e Franco Lucentini. Seguono "38° Parallelo", "Serre", " Cinque miglia a mezzanotte", "Pat Pendine", "Chinese", "Hermitage", "Via Empedocle", "Kuki", "Assassinazione" e "Reprise".

Orazio Longo si esibirà assieme ai suoi musicisti venerdì 11 marzo al teatro Piscator di Catania per la presentazione di «Lynotape». Un appuntamento da non perdere.


Rispondere all'articolo - Ci sono 1 contributi al forum. - Policy sui Forum -
> «Lynotape», fogliettoni da ascoltare
7 agosto 2005, di : Yako

Bravo il Longo... ma il cd dove si può reperire?